Civita Park, il fallimento
al centro del consiglio comunale

CIVITANOVA - Se ne parlerà il 3 marzo dopo una serie di mozioni e interrogazioni
- caricamento letture

consiglio comunale civitanova 1Ci sarà il fallimento della Civita Park al centro del prossimo consiglio comunale aperto convocato per il prossimo 3 marzo alle 20,30 su richiesta dei sette consiglieri del centrodestra. Ad aprire il consiglio comunale però ci saranno prima 8 interrogazioni arretrate su svariati temi tra cui la pista di pattinaggio su ghiaccio, le grotte di Civitanova alta, le spese natalizie. Seguono 9 mozioni, la maggior parte presentate dai consiglieri del Movimento 5 Stelle su vendita farmacie, uso diserbanti, protezione del Castellaro, sicurezza e decoro urbano. Si passerà poi al punto sulla Civita Park e a seguire all’assise verrà sottoposto l’accordo quadro di collaborazione tra il Comune e l’Università degli studi di Camerino per la nuova modalità di interazione tra università e territorio per lo sviluppo dei sistemi produttivi. Il master infatti prenderà avvio il 20 marzo ed è necessario il passaggio in consiglio. Ultimi punti urbanistica con la variante al piano particolareggiato relativo alla zona Stadio e il regolamento per le prestazioni socio-assistenziali ed educative-formative.

(l. b.)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 1
Elezioni =