Su di giri alla guida di una Bmw,
patente ritirata a una 33enne

CIVITANOVA - Il tasso alcolico era di quasi 2 grammi litro. Confiscato il mezzo
- caricamento letture
Foto d'archivio

Foto d’archivio

Supera di quasi quattro volte il limite alcolico consentito dalla legge. Patente ritirata per una civitanovese di origine rumena di 33 anni. La donna era al volante della sua Bmw quando i carabinieri della Compagnia di Civitanova l’hanno fermata per un controllo. I militari si sono accorti subito che la 33enne non fosse nel pieno delle sue facoltà e da qui l’accertamento con l’etilometro che ha toccato 1,8 g/l. Un valore che ha fatto immediatamente scattare il sequestro della patente e la confisca del mezzo. Nel corso della stessa serata di controlli i carabinieri hanno ritirato la patente anche ad un uomo di 44 anni, anch’esso civitanovese. Girava con un tasso alcolico di 0,80 g/l.

(l.b.)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X