Cuccagna e Agnetti in gol
Il Montemilone stende la Cluentina

PRIMA CATEGORIA - I ragazzi allenati da Fermanelli tornano al successo dopo la sconfitta di Fiuminata
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Cuccagna della Vigor Pollenza

Cuccagna della Vigor Pollenza

di Sara Santacchi

Riprende il cammino positivo del Montemilone Pollenza dopo la brutta battuta d’arresto a Fiuminata. La squadra di mister Fermanelli si rifà in casa, contro la Cluentina vincendo all’inglese e raggiungendo proprio quest’ultima in classifica, ormai solo a un punto di distanza. La cronaca: tecnico costretto a rivedere la sua formazione tipo per le tante assenze, in particolare a centrocampo mancano gli squalificati Mogliani e Verdolini nonchè l’infortunato Mogetta. Primo tempo bruttino, con squadre che cercano di scoprirsi il meno possibile e con ritmi molto lenti. Al 14’ ci prova Vendemmiati a suonare la sveglia, ma colpisce clamorosamente il palo. Ci prova Rapacchiani da calcio piazzato dai 25 metri mandando la palla che di poco a lato. Al 21’ occasione per il Montemilone: l’assist da destra di Campilia è perfetto per Agnetti che però non riesce a sfruttarlo al meglio. Al 38’ la Cluentina è pericolosa con Bellesi, ma Domizi ci arriva con la punta delle dita ed evita il peggio. Per vedere che il risultato si sblocchi bisogna attendere la ripresa. E’ il 53’ quando Sgalla dalla tre quarti di sinistra mette un traversone perfetto all’altezza del dischetto da dove ci prova Agnetti, Menghi si salva, ma sulla ribattuta si presenta Cuccagna che non sbaglia realizzando l’1-0. Dopo il goal mister Bonfigli prova a ristabilire il pari inserendo Carlini al posto di Calamita e chiedendo ai suoi di salire un po’ di più, ma la coperta è corta e il Montemilone riparte spesso in contropiede. Al 77’ è bravo Mneghi ad arrivare sulla punizione di Vendemmiati. Sul corner che segue Agnetti, in area calcia al volo di sinistro firmando il raddoppio. Sul finale la Cluentina tenta il tutto per tutto senza però riuscire a cambiare il risultato. I tre punti permettono al Montemilone di guardare avanti sempre però tenendo un’occhiata verso le zone alle spalle. Vietato abbassare la guardia.

il tabellino:

MONTEMILONE POLLENZA: Domizi, Campilia, Sgalla, Massi, Conforti, Cuccagna, Nicolai, Appignanesi, Diallo, Agnetti (88’ Raponi), Vendemmiati (86’ Roccetti). All. Fermanelli (sostituito in panchina da Stefano Crucianelli).

CLUENTINA: Menghi, Perfetti, Montironi, Cirilli, Cotichelli (78’ Sidibe), Cervigni, Calamita (69’ Carlini), Cacchiarelli, Magnarelli, Guzzini (17’ Bellesi), Rapacchiani N. All. Bonfigli.

Arbitro: Sig. Baleani Samuele della Sezione di Jesi.

MARCATORI: 53’ Cuccagna, 77’ Agnetti.

NOTE: Spettatori 120 circa. Ammoniti: Cirilli, Menghi (Cluentina). Angoli: Montemilone 2, Cluentina 1. Ammoniti: Cirilli, Menghi (Cluentina). Recupero 0’- 2’



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X