Morto Galliano Calvagni, storico massaggiatore della Civitanovese

CIVITANOVA - Si è spento ieri a 93 anni, con i rossoblù negli anni ’70
- caricamento letture
Galliano Calvagni

Galliano Calvagni, l’esibizione in occasione dei 90 anni. (foto Torresi)

La Civitanovese piange la scomparsa dello storico massaggiatore Galliano Calvagni, deceduto ieri all’età di 93 anni. Nativo di Roma, a Civitanova si è stabilito per amore della sua Laura. Ha lavorato nella Cecchetti e poi è diventato fisioterapista. Calvagni ha ricoperto il ruolo di massaggiatore rossoblù negli anni ’70 sotto le presidenze di Carlo Sabatucci, Bruno Monachesi ed Armando Bigioni. Tra i suoi ricordi più importanti, la promozione in Serie C/2.
Galliano oltre che come massaggiatore, si fece apprezzare come eclettico artista. Sotto le armi ed in guerra, non mancava mai di creare macchiette e spettacolini per allietare i commilitoni. In tale frangente imparò anche a suonare la batteria, strumento che non ha mai abbandonato. Nel corso dei festeggiamenti per i suoi 90 anni, quando la società lo omaggiò con una targa, Galliano non mancò di deliziare i convenuti con una brillante esibizione.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 1
Elezioni =