Andrea e Michela
riabbracceranno François
Renzi invia un aereo in Congo

MACERATA - Il premier ha comunicato poco fa su Twitter la decisione di riportare i bambini adottati bloccati da mesi a Kinshasa. Tra questi anche il piccolo figlio di due anni della coppia maceratese che lo scorso gennaio è dovuta rientrare senza di lui
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Il tweet di Matteo Renzi

Il tweet di Matteo Renzi

Michela e Andrea

Michela e Andrea

di Alessandra Pierini Andrea Minocchi e Michela Gentili potranno abbracciare prestissimo il piccolo François, almeno stando a quanto il premier Matteo Renzi, fresco di trionfo elettorale, dichiara sui social network. Questo il messaggio che il premier ha postato 25 minuti fa su Facebook e Twitter. «Ho appena dato il via libera: un aereo della Repubblica italiana parte per il Congo per riportare i bambini adottati bloccati da mesi #acasa». Si sarebbe quindi sbloccata la situazione dei 24 piccoli congolesi, adottati da coppie italiane, ma ai quali il governo congolese, qualche mese fa non concesse il permesso di tornare a casa. Tra questi anche i due maceratesi Andrea e Michela i quali, appunto, erano arrivati a Kinshasa a novembre  proprio per riportare a casa François, due anni. Al momento di ripartire però, i due maceratesi, come le altre 23 coppie italiane, erano rimasti bloccati per motivi burocratici. Sono quindi rimasti in Congo fino a gennaio (leggi l’articolo)  con la speranza di tornare a Macerata con il bambino ma alla fine hanno dovuto lasciare il piccolo in una casa famiglia, rinviando il suo arrivo a Macerata. Una vicenda dolorosa che adesso potrebbe essere sbloccata dallo stesso premier.

Matteo Renzi

Matteo Renzi

Il post del premier su Facebook

Il post del premier su Facebook



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X