Caldarola retrocede in Seconda
Santoni fa volare il Fiuminata

IL PUNTO SULLA PRIMA - Sabato ultima di campionato ricca di interesse in zona play off e play out
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Il portiere del Fiuminata

Il portiere del Fiuminata Luca Follenti

di Enrico Scoppa

La Lorese vince al comunale di Campiglione e si porta a quota più venti in classifica nei confronti dell’Helvia Recina. Un vantaggio incredibile maturato nel corso di una stagione incredibile quella portata avanti dalla scatenata formazione tanto cara al presidente Arriva. Indiscussa leader del campionato ed ancora assetata di vittorie: lo ha dimostrato anche sul terreno del Campiglione quanta voglia di vincere sta animando il finale di stagione di una Lorese insaziabile. Le cifre che hanno definito i contorni di un campionato straordinario sono sotto gli occhi di tutti. Il Monturano-Campiglione che si è lamentato della direzione arbitrale di Pizzuti della sezione di Macerata subito il gol dopo appena un quarto d’ora, la firma di Carradori per la capolista solo gestione della gara, per i padroni di casa l’assalto alla porta ospite ma senza successo. In area play-off la frenata dell’Helvia Recina ha riaperto i giochi con Fiuminata, ha battuto la Moglianese, trascinandosi dietro un mare di polemiche. Battuto il Monurano Campiglione, vince l’Appignanese a Montefano e griglia già definita mancano da precisare gli accoppiamenti che saranno decisi dalle partite in programma nel prossimo fine settimana. Chiude la griglia play-off l’Appignanese vittoriosa nel derby esterno con il Montefano. Buono il pari del Casette Verdini ottenuto nella gara esterna con l’Helvia Recina: troppo tardi visto che la zona play-off e distante sette punti quando ce ne sono anora tre in palio. In coda Moglianese, Montelupone, Grottese e Santa Maria Apparente tutti in ballo per il miglior posto play-off e giocarsi la salvezza in casa.

UNO SGUARDO AL FUTURO dell’ultima giornata di campionato. Interessi sia in testa che in coda ma solo per conquistare posizioni tali per garantirsi la gara che saà da giocare in casa. In area play-out Moglianese-Monturano Campiglione, Grottese-Montelupone le partite da seguire con attenzione. In area play-off attenzione per almeno tre gare: Caldarola-Fiuminata, il derby Cluentina-Helvia Recina. Non sarà un turno dove ci si annoierà.

LE CURIOSITA’

HELVIA RECINA si inchioda,play-off salvi
CALDAROLA retrocessa con un turno di anticipo, troppi cinque punti da recuperare al Santa Maria Apparente
TUTTI INSIEME APPASSIONATAMENTE nell’ultimo turno di campionato. Succederà ache sabato prossimo ultima giornata della stagione
HA FATTO UNDICI vittorie esterne la Lorese andando a vincere a Campiglione
L’ATTACCO PIU’ PROLIFIC0 nel girone C resta sempre quello della Lorese con sessantasei reti realizzate: più diciannove rispetto a quello dell’Helvia Recina degno secondo
DIFESA DI FERRO quella della Lorese, ha subito unici reti in ventinove parite: 0.379 gol/ partita. Stracciato ogni record nella categoria.
IL PEGGIOR ATTACCO del girone C quello del Caldarola con venti reti realizzate: 0.689 gol/partita
LA PEGGIOR DIFESA quella  del Caldarola  che ha subito sessantuno reti: 2.10 gol/partita
GOL DI GIORNATA sono ventidue:tre in più rispetto  al turno di campionato precedente
SANTONI  fa …….diciotto reti realizzate per il bomber del Fiuminata sino alla penultima di campionato.
QUESTIONI DI MINUTI  visto che dopo appena un minuto di gioco Perugini del Montecosaro era andato già a segno. Che fretta.

ROSSO DI GIORNATA per Cuccagna(Montemilone Pollenza),Tommaso Silvestroni(Montefano),Alessio Capenti(Caldarola)

IL PERSONAGGIO – Francesco Streccioni punta del Montelupone con la doppietta rifilata al Caldarola ha rilanciato la squadra guidata dal presidente Gianluca Baiocco dietro la scrivania e sul campo dall’indomabile mister Gentin Agushi.

LA FORMAZIONE DELLA SETTIMANA
1) Liuti(Helvia Recina)
2) Travaglini(Appignanese)
3) Ortolani(Fiuminata)
4) Casoni(Lorese)
5)  Cannoni(Grottese)
6)  Carrer(Telusiano)
7)  Streccioni(Montelupone)
8)  Pesaresi(Caldarola)
9)  Capezzani(Montecosaro)
10)  Nicola Rapacchiani(Cluentina)
11)  Tulli(Telusiano)
All.:Aguschi(Montelupone)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X