Maceratese – Isernia
Segui la diretta live

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

47′ – Rete!!! Mattia Benfatto,oggi capitano e colonna storica della Maceratese, svetta insaccando il pallone calciato dalla bandierina da Belkaid!

46′ – Tiro potente col sinistro di Cavaliere sul primo palo: calcio d’angolo

45′ – Ci saranno 3 minuti di recupero

40′ – Partita ormai in ghiaccio, biancorossi in 11 contro 10 e avanti di tre reti: la Maceratese si rende comunque pericolosa. Donzelli crossa dalla destra, questa volta non ci arriva di testa Cavaliere

38′  – Rete!!! Mania questa volta cerca Cavaliere, che di testa sul secondo palo si fa trovare prontissimo. Tomarelli sfiora, ma non basta!

37′ – Perfetti sbaglia la palla del 3-0: assist di Mania per Perfetti, che da sotto misura non inquadra lo specchio della porta

36′ – Ci prova ancora Conti da fuori area, ne esce fuori un tiro impreciso

33′ – Ultimo cambio nell’Isernia. Fuori Panico, dentro Gasmi. Nella Maceratese esce Romano ed entra Mania

28′ – Tutto l’Helvia Recina applaude Ambrosini, richiamato in panchina, sostituito da Cavaliere. Viene poi battuto  l’angolo, Aquino svetta e Tomarelli è molto bravo a bloccare

27′ – Calcio di punizione da posizione interessante per la Maceratese. Punto di battuta leggermente spostato sul centrodestra, circa 25 i metri di distanza dalla porta di Tomarelli. Romano colpisce un giocatore in barriera, palla che finisce in angolo

25′ – Rete!!! Ambrosini non sbaglia dal dischetto e realizza il 2-0!

25′ – Damizia stende Romano, calcio di rigore per la Maceratese. Espulso il numero 11 dell’Isernia

24′ – Bell’assist rasoterra di Gabrielloni per Romano che in area di rigore, senza nemmeno troppa pressione addosso, calcia altissimo

22′ – Ecco il primo cambio nella Maceratese: entra appunto Belkaid, fuori Borrelli

20′ – Nella Maceratese è pronto a entrare Belkaid, forse per Borrelli, che nel secondo tempo è stato molto impreciso

18′ – Azione veloce di Romano che però non s’intende con Ambrosini, che era scattato in area di rigore. Poco dopo altra proiezione offensiva della Maceratese con Borrelli, che sbaglia il cross

15′ – Stesso copione del primo tempo: Maceratese più manovriera, meglio nel possesso palla ma anche imprecisa in fase di costruzione

12′ – Secondo cambio nell’Isernia: fuori Galano, dentro il giovanissimo (1997) Carmosino

11′ – Punizione per la Maceratese: Borrelli però calcia malissimo e la sfera finisce in fallo di fondo

4′ – Fuorigioco di Ambrosini, che peraltro si fa male dopo un contrasto con un avversario

1′ – Ricomincia la partita! All’Isernia il primo possesso, nell’Isernia dentro Manocchia e fuori Corbo

46′ – Dopo un minuto di recupero finisce il primo tempo: Maceratese avanti grazie alla prodezza di Ambrosini. I biancorossi avrebbero potuto raddoppiare in un paio di occasioni, Isernia comunque vivo

43′ – Pericoloso l’Isernia da calcio d’angolo, Rocchi ci mete i pugni e allontana la sfera

36′ – Borrelli entra in area e scarica un potente sinistro, Tomarelli ci arriva con la punta delle dita mette in corner

34′ – Episodio dubbio: Borrelli crossa da sinistra, c’è il tocco con un braccio di un avversario, forse in area di rigore. Il numero 10 della Maceratese protesta a gran voce chiedendo il fallo, l’arbitro però lascia correre

32′ – Riesce (quasi) alla perfezione lo schema della Maceratese: punizione battuta rasoterra per l’inserimento di Borrelli, cross che trova Ambrosini in area ma il colpo di testa esce di poco

31′ – Trattenuta di Marangon: punizione da circa 25 metri per la Maceratese, posizione centrale. Giallo per il centrocampista dell’Isernia

30′ – Tiro teso da fuori area da parte di Gabrielloni, Tomarelli controlla

27′ – Punizione calciata da Borrelli di esterno-collo, troppo sul portiere, che blocca senza problemi

24′ – Risponde la Maceratese con Perfetti: il suo sinistro però è troppo strozzato e non inquadra la porta

22′ – Occasione d’oro per Panico, che riceve dall’out di destra un cross colpito però centralmente con la testa. Bravo Rocchi nel piazzamento

15′ – Palla interessante in area di rigore della Maceratese: Rocchi anticipa Galano allontanando la sfera in uscita bassa

13′ – Borrelli prova a superare Corbo, che per due volte lo chiude in scivolata

9′ – Rete!!! Maceratese in vantaggio con Ambrosini. Contropiede da manuale innescato da Conti che serve Borrelli, da questi il pallone arriva al numero 9 biancorosso che aggiusta il pallone e con una conclusione a giro sul secondo palo batte Tomarelli!

8′ – Primo tiro dell’Isernia: cross di Damizia, conclusione a fil di palo di Fontana, Rocchi si distende e mette in angolo

7′ – Altra azione insistita dei biancorossi sull’asse Ambrosini-Gabrielloni-Borrelli: alla fine ci prova Conti da fuori area, calciando alto

6′ – Primi minuti che vedono un insistito possesso palla da parte della Maceratese, l’Isernia però controlla gli attacchi dei biancorossi

2′ – Subito in avanti la Maceratese, corner battuto ma senza esito

1′ – Partiti! Primo pallone della Maceratese

PREPARTITA: Cielo sereno, temperatura intorno ai 13 gradi, terreno di gioco in condizioni sufficienti: tra poco in campo Maceratese ed Isernia, ultima gara prima della sosta natalizia. Nei biancorossi Arcolai e Di Berardino sono in panchina, coppia centrale Aquino-Benfatto.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X