Mendicante urina sul Comune, Rosati: “Ora provvedimenti”

CIVITANOVA - Su Facebook lo scatto di un uomo intento a espletare i suoi bisogni fisici all'angolo di via Buozzi scatena le proteste dei cittadini. Il consigliere del Pd chiede interventi da parte della polizia municipale
- caricamento letture

1376554_10201289792139084_1391694345_n

di Laura Boccanera

Fa pipì all’angolo di Palazzo Sforza e il popolo della rete insorge con tanto di fotografie e richieste di intervento. La storia è ormai nota a chi frequenta il Civitanova Speaker’s corner, il gruppo Facebook che da tempo immortala con tanto di scatti (da cui è estrapolato anche quello dell’immagine a fianco) coloro che chiedono l’elemosina nelle vie principali della città. In particolare ad essere stato “catturato” stavolta è un mendicante che ogni giorno chiede la questua ai semafori della città. La fotografia lo mostra mentre urina all’angolo di via Buozzi nei pressi della sede dell’Avis. Tra il coro di indignazione che emerge dal social network c’è anche la voce del consigliere comunale del Pd Yuri Rosati, che dopo l’ennesimo caso sbotta: «Con la foto apparsa in rete credo sia stato superato ogni limite», dice Rosati, che lancia anche un appello mediante la rete ad un impegno attivo da parte della Polizia Municipale dopo che svariate volte è stata interpellata per risolvere il problema dell’accattonaggio. «Invito la dottoressa Cammertoni, comandante dei vigili urbani, a prendere immediati e seri provvedimenti – continua -,  nei confronti di queste persone e del loro modo di comportarsi, altrimenti sarà la politica a prendere provvedimenti in maniera autonoma».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X