Volley femminile, la Secursilent risorge contro Senigallia

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Secursilent

La formazione della Secursilent al completo

di Paolo Del Bello

Sull’orlo del precipizio dopo la sconfitta pesante di Montemarciano, la Secursilent Futura risorge contro la Deagourmet Senigallia nel match più duro e sentito dell’intera stagione. Tre punti di importanza piramidale per le ragazze di Gabrielli che avvicinano le primissime posizioni e soprattutto fanno un pieno di orgoglio ed entusiasmo in vista dei prossimi due incontri contro Offida e Polisportiva Candia. Inizio esemplare delle senigalliesi, aggressive in battuta, impenetrabili a muro con la notevole stazza delle centrali, infallibili nei contrattacchi grazie alle fucilate di Morganti e alla tecnica sopraffina di Berluti. Nonostante un efficace rotazione in battuta di Santolini in avvio, anche il secondo set vede la superiorità della Deagourmet, qualche goccia di vitalità per la Secursilent ma ancora non basta per reggere il confronto. Il dominio tirannico della squadra di Paradisi si arresta dopo un time-out di Gabrielli sul 14-16, Leonora Amadio avvia la riscossa in battuta ed è proprio su questo fondamentale che la Secursilent riesce ad aggidicarsi il set ed a portarsi in  parità. La Secursilent capisce che l’impresa è possibile acquisendo crescente sicurezza con il passare dei minuti: nel terzo parziale la squadra di Gabrielli si mantiene sempre in testa costringendo la Deagourmet ad un affannoso inseguimento. Nel quarto set la Secursilent prende subito il largo ma la Deagourmet rimane in gara fino all’ultimo respiro, le futurine stringono i denti e la deliziosa carezza di Silvia Tittarelli chiude la gara sul 25-20. Una serata da iscrivere nell’album dei ricordi, per la formazione tolentinate. Questa prestigiosa vittoria non è sicuramente il punto di arrivo, già mercoledì un’altra battaglia contro il Ciù Ciù Offida che ci ha preceduto in classifica nella prima fase. Fischio d’inizio ore 20.45 al PalaChierici.

SECURSILENT FUTURA TOLENTINO: Amadio, Paulini, Tittarelli, Santolini, Pierantoni, Cicconetti, Fattinnanzi (libero), Bettucci, Seri, Salvatori. Allenatore: S.Gabrielli-S.Caraceni
DEAGOURMET SENIGALLIA: Bacchiocchi, Berluti, Carnevaletti, Colombaretti, Grazi, Masciarelli, Morganti, Stecconi, Tontini, Zingaretti, Baroncioni (libero).
ARBITRO: Corrado Acquaviva



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X