Basket in carrozzina, insidia Giulianova per la Santo Stefano

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Chiusa la parentesi dell’ultimo fine settimana dedicato agli All star game, riprende il massimo campionato di basket in carrozzina. La Santo Stefano Banca Marche attende sul parquet amico del PalaPrincipi il Giulianova, formazione spigolosa e mai facile da affrontare. Gli abruzzesi sono reduci dalla sconfitta casalinga contro il Porto Torres e sono più che mai intenzionati a lasciare l’ultima posizione di classifica in cui al momento attuale si trovano in coabitazione con Padova. Ma la formazione portopotentina di coach  Ceriscioli è tutt’altro che intenzionata a rallentare una corsa che fino a questo momento ha assunto contorni entusiasmanti. La Santo Stefano Banca Marche, ha finora regalato ai suoi appassionati un campionato strepitoso. A testimoniarlo non solo il gioco espresso sul campo, sempre convincente contro qualunque avversario, ma lo stesso ruolino di marcia tenuto dalla formazione del general manager Gianfranco Poggi. Una sola sconfitta, nella seconda di campionato, in quel di Cantù e venuta in modo del tutto rocambolesco al termine di un tempo supplementare cui la formazione lombarda era approdata dopo aver pareggiato i conti sul filo di lana nei tempi regolamentari. E poi tutte vittorie, comprese quelle contro le temibilissime S.Lucia Roma e Sassari. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X