Volley femminile, il derby premia la Secursilent Futura

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

di Paolo Del Bello

La Secursilent Futura espugna Macerata in quattro set e mette in cassaforte il secondo posto e la conseguente qualificazione alla poule promozione che scatterà fra 3 settimane. Già definite quattro delle cinque avversarie delle futurine: Senigallia, Fano, Offida e Candia, resta un piccolo dubbio fra Montemarciano e Gastreghini Jesi, con le prime in netto vantaggio ad una giornata dal termine. La Secursilent chiuderà la prima fase ospitando Comunanza al PalaChierici, una spensierata passerella prima di concentrarsi sull’appassionante volata finale della stagione. Tornando alla gara di Macerata, abbiamo visto una Secursilent ancora convalescente ma sulla strada della guarigione, la squadra ha giocato con personalità nonostante l’assenza in extremis dell’influenzata Pierantoni. Si chiedeva una reazione, una prova di maturità dopo le prestazioni incolori contro Rapagnano e Pollenza, la squadra ha risposto alla grande lottando su ogni pallone e dominando la gara per larghi tratti. vinto il primo set per 25 a 17, la Secursilent si aggiudica anche il secondo con il punteggio di 25 a 16. Il terzo set è certamente il più serrato e spettacolare, se lo aggiudicano le ragazze locali sul 25-23. Nel quarto set la formazione tolentinate torna in campo azzannando ogni pallone: sontuosa rotazione in battuta di Amadio che mette subito le ali alla Secursilent, questa volta la reazione maceratese è impalpabile e le futurine chiudono in scioltezza. Ottima prestazione del tandem Cicconetti-Seri (12 e 14 punti rispettivamente), top scorer l’incorreggibile Paulini con 22 punti a referto. Vittoria stagionale numero 13 per le ragazze di Gabrielli-Caraceni, numeri importanti che devono infondere autostima e consapevolezza nelle potenzialità del gruppo. Atto conclusivo della prima fase, sabato prossimo (ore 20.45) contro Comunanza al PalaChierici.

BANCA MACERATA VOLLEY: Bugiolacchio, Castagnari, Cingolani, Donati, Marincioni, Partenio, Pieristè, Ruffini, Salvucci, Santoni, Tonti, A.Pagnanini. Allenatore: M.Marega.

SECURSILENT FUTURA TOLENTINO: Amadio 7, Paulini 22, Seri 15, Cicconetti 12, Santolini 9, Tittarelli 10, Fattinnanzi, Bettucci, Salvatori. Allenatore: S.Gabrielli-S.Caraceni.

ARBITRO: Corrado Acquaviva.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X