Volley femminile, per la Corplast Corridonia arriva il primo successo

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Concetti-Gaia

Gaia Concetti

La lezione è stata appresa, la Corplast si è calata nella nuova e più tosta realtà della serie C di pallavolo femminile. Lo ha fatto schiacciando 3-1 l’Esino General Building e conquistando così la prima vittoria in campionato. Un bel sabato sera quello al Palas di via Mattei, determinata a riscattare il ko in rimonta dell’esordio a Lucrezia (3-2), la Corplast Corridonia ha di nuovo dettato legge nei primi due set salvo perdere il successivo che poteva chiudere la pratica. A differenza di quanto avvenuto la settimana prima e forte dell’insegnamento, la Corplast non ha però fatto regali: finale 3-1. Peraltro nel weekend è entrata in azione tutta la grande famiglia che fa capo al club. I maschi hanno giocato a Montelupone in serie D venendo sconfitti 3-1, mentre le ragazzine dell’Under14 a Caldarola hanno preso un successo contro le locali ed una sconfitta contro Villa Potenza. Nel mezzo della settimana impegni per le formazioni in rosa del vivaio. Mercoledì l’Under18 è impegnata a Montelupone e giovedì l’Under16 a Cingoli.

Tornando alla prima squadra, ma a proposito di giovani, tra le protagoniste la talentuosa schiacciatrice Gaia Concetti, classe 1995. Gaia, cosa è cambiato? ”Abbiamo ritrovato l’atteggiamento giusto, quello dell’anno scorso. Siamo state più aggressive ed abbiamo capito come mettere in difficoltà le avversarie.” Lezione compresa dunque, ma avevi paura dopo il 3° set? ”No, abbiamo velocizzato il ritmo e messo qualcosa in più lanciando un chiaro messaggio. Una vittoria duplice date le assenze di Germani e Cardelli nella rotazione.” Come ti trovi a 17 anni in serie C? ”Noto che è più difficile superare il muro, magari bisogna cercare con astuzia il tocco fuori. Poi devo migliorare in ricezione.” E per migliorarsi è più facile o difficile avere il papà come coach? ”Direi più facile perché tutto avviene in modo più veloce”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X