Cambio della guardia in vetta
Fiuminata è la nuova capolista

IL PUNTO SULLA PRIMA CATEGORIA - Il Montesangiusto vince a Caldarola e si conferma squadra di rango
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Cerquetta-Paolo-capitano-storico-della-Cluentina

Il capitano della Cluentina Paolo Cerquetta

di Enrico Scoppa

Cambio della guardia al comando della classifica del girone C del campionato di Prima categoria. Torna sul podio il Fiuminata dopo aver regolato con il classio punteggio all’inglese il Montemilone Pollenza (2-0). Partita interessante con un gol per tempo da parte dei padroni di casa con Bruffa e Federico Fede. Alle spalle della capolista, l’Helvia Recina ha pareggiato a Mogliano campo che sta diventando di giornata in giornata sempre più difficile. La squadra guidata da Marinelli sta crescendo a dimostrazione che il gruppo c’è, la classifica si sta facendo sempre più interessante, gli stimoli per migliorare non mancano. A due passi dal vertice il Monteano che ha pareggiato la gara casalinga con il Camerino mentre con l’identico punteggio di zero a zero la Lorese ha colto un significativo pareggio a Santa Maria Apparente contro una squadra che fa del suo reparto arretrato un vero e proprio bunker. Meglio dei civitanovesi l’Helvia Recina con un solo gol subito dal portiere Liuti. Montesangiusto vince a Caldarola e si conferma squadra di spessore anche se in casa la sqaudra calzaturiera non ha ai vinto. Nelle tre partite disputate altrettanti pareggi mentre lontano dal comunale ha centrato la seconda vittoria esterna. Vincere a Caldarola non era cosa facile. L’impresa è stata firmata da Moretti e Tulli, una doppietta per lui. Sono finite in parità le partite di Serralta e Piediripa ma non sono venute meno le emozioni forti.

Gheroni-del-Serralta

Gheroni del Serralta

LE CURIOSITA’

UNA SOLA VITTORIA ESTERNA quella ottenuta dal Montesangiusto a Caldarola
DOPO SETTE GIORNATE di campionato già saltata l’inviolabilità dei campi di Fiuminata, Loro Piceno, Mogliano, Montemilone Pollenza, Torrese, Cluentina, Caldarola e Vigor Sant’Elpidio.
GLI ATTACCHI MITRAGLIA del girone C quelli della Lorese e Montefano con dodici reti realizzate in sette gare per una giornata si sono concessi un turno di riposo.
IL RISULTATO PIU’ GETTONATO della sesta giornata il pari: è successo a Piediripa, Mogliano, Montefano e Santa Maria Apparente.
PER LE VIAGGIANTI otto punti in cascina dei ventiquattro a disposizione, un terzo del totale.
BRUFFA RECORD DI GIORNATA a segno dopo appena tre minuti di gioco.Che fretta!
I GOL DELLA SETTIMA sono appena undici: minino stagionale.
SONO FINITE SENZA GOL  ben quattro delle sette gare in programma.
NON HA MAI VINTO Montemilone Pollenza
IL PERSONAGGIO  della settimana Tulli del Montesangiusto autore di una splendida doppietta che ha regalato alla sua squadra i tre punti per restare ancorati alle posizioni di vertice. Una bella doppietta per una soddisfazione personale incredibile.

LA FORMAZIONE DELLA SETTIMANA
1- Liuti (Helvia Recina)
2- Campilia (Montemilone Pollenza)
3- Gobbi(Fiuminata)
4- Daniele Appignanese(Mogliano)
5- Balestra(Montefao)
6- Fornari(Santa Maria Apparente)
7- Ciabattoni(Lorese)
8- Cacchiarelli(Cluentina)
9- Ziccardi(Vior Sant’Elpidio)
10-Bambozzi(Appignanese)
11- Tulli(Montesangiusto)
Allenatore:Paolo Biciuffi(Serralta)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X