La Recanatese diverte e vince
Corridonia ko a testa alta

CALCIO D'ESTATE - I leopardiani si impongono 3-1 al Fratelli Farina. In gol Patrizi, Garcia, Miani e Trobbiani
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
recanatese

Brilla la Recanatese nel primo test stagionale

Buon test quello vinto dalla Recanatese. È vero, si tratta pur sempre di calcio d’agosto quindi da prendere molto con le molle, ma una cosa è certa, si è visto un buon calcio, fatto di scambi palla a terra e velocità. I ragazzi allenati da mister Baldarelli, nonostante i carichi di lavoro di questi giorni, hanno risposto molto bene nel primo vernissage agonistico dopo più di due settimane di preparazione. Buon pubblico presente al F.lli Farina, per la prima uscita ufficiale dei leopardiani. Non hanno partecipato all’amichevole Latini (infortunio alla caviglia, ne avrà per circa un mese), Ursini (problemi al ginocchio ma nulla di preoccupante), Rachini (affaticamento) e Guermandi (infiammazione al tendine rotuleo). Recanatese in campo con la classica casacca giallorossa, mentre il Corridonia indossava una casacca di colore rosso. L’incontro si è svolto in due tempi da quaranta minuti ognuno. I locali passano al 25′. Imperioso stacco di testa di capitan Patrizi su corner dalla destra battuto da Iacoponi e la palla finisce nel sacco. Nonostante diverse palle gol capitate nei piedi dei leopardiani, il Corridonia a sorpresa raggiunge il pareggio con Trobbiani che in mischia buca Catinari. La ripresa si apre con il raddoppio della Recanatese, Pagliardini serve Garcia che vede il portiere leggermente fuori dai pali e lo uccella con un preciso tiro sotto la traversa. Va vicino al raddoppio Pagliardini che anticipa il portiere in uscita ma perde l’attimo buono per la conclusione che arriva troppo tardi e l’estremo ospite respinge la conclusione dell’ex Urbania. Il 3-1 arriva al 9′ su assist dello stesso Pagliardini che mette il centravanti Miani in condizione di spingere il pallone in rete da pochi passi. Del Corridonia si registrano pochi spunti, non dimentichiamo però che il team di Ciarlantini oltre che profondamente rinnovato rispetto lo scorso campionato (rosa giovanissima), aveva nelle gambe circa una settimana in meno rispetto alla Recanatese. C’è tutto il tempo per crescere. Ora la truppa di Baldarelli si gode una meritatissima domenica di riposo, si ricomincia lunedì ancora con doppia seduta.

patrizi

il tabellino:

Recanatese(1º tempo): Catinari, Patrizi, Di Marino, Moriconi, Committante, Morbiducci, Pagliardini, Iacoponi, Curzi, Garcia, Gigli
Recanatese(2º tempo): Cartechini, Ristè, Brugiapaglia, Bartomeoli, Committante, Morbiducci (Sanseverinati),Pagliardini (Coccia), Iacoponi, Miani, Garcia, Agostinelli.

Corridonia(1º tempo): Caruso, Cento, Taglioni, Amaolo, Mercuri, Martinelli, Digiosafatte, Trobbiani, Okere, Zanocchia, Marasca.
Corridonia(2º tempo) Carnevali, Tentella Daniele, Siroti, Bosoni, Moroni, Cingolani, Rossi, Andrea, Santoni, Ribichini, Cassisi.

Reti: 25′ Patrizi, 40′  Trobbiani, 3’st Garcia, 9’st Miani.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X