Cingolana, si riparte
Squadra giovane ma pronta per stupire

ECCELLENZA - Il nuovo tecnico è Lorenzo Ciattaglia. Dalla Biagio arriva l'attaccante Ramadori
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Lorenzo-Ciattaglia

Il neo allenatore della Cingolana Lorenzo Ciattaglia

Se calcisticamente la sobrietà dovesse avere un riscontro ad immagine e somiglianza di squadra, ne sarebbe l’allegorica immagine la Cingolana che ha cominciato a prepararsi per disputare la stagione numero 8 nel campionato regionale di Eccellenza. La serie A marchigiana costituisce un lusso per la Cingolana che, nell’attuale momento di crisi finanziaria, con risorse appena decorose ha allestito un complesso in fase di completamento. L’allenatore Lorenzo Ciattaglia, cingolano-doc, al suo esordio in Eccellenza e come tecnico della massima compagine locale, è stato esplicito: “Numericamente l’organico è ancora ristretto, per completarlo occorrono almeno due giocatori da inserire fra i titolari e alcuni giovani di pronto impiego. Comunque, siamo sereni: la dirigenza intende definire il quadro per mettere la squadra nella condizione di sostenere un’annata decorosa: la permanenza è l’obiettivo da centrare”. Intanto dal Chiesanuova sono arrivati il portiere Maccari e il difensore Mengoni, l’attaccante Ramadori che nella stagione passata (da lui iniziata con la Biagio Nazzaro) aveva segnato un gol alla Cingolana, è giunto dopo una successiva permanenza al Grottammare. E’ tornato l’attaccante Giuliani in biancorosso fino allo scorso dicembre. Sarà interessante verificare le qualità del senegalese Mamadou Diop ex Grottaccia di calcio a 5. Nuovo anche il preparatore dei portieri Daniele Cerioni, confermatissimo il preparatore atletico Andrea Maria Strappa. Dunque, in attesa di ulteriori aggregazioni, fanno parte della Cingolana questi giocatori: portieri Loris Emiliani e Mirco Maccari; difensori Giovanni Cacciamani, Saverio Federici, Nicola Gambini, Elia Gianfelici, Michele Mancini, Enrico Mengoni, Federico Stocchi; centrocampisti Alessandro Del Bianco, Mamadou Diop, Dear Isljamoski, Claudio Tomassoni, Nicola Torelli; attaccanti Elia Clementi, Joussef  Faris, Marco Giuliani, Manuele Ramadori. Sabato prossimo il primo collaudo della Cingolana: formazioni A-B, ore 18; a seguire e ancora con inizio alle ore 18, campo Spivach, mercoledì 8 agosto Cingolana-Aurora Treia; sabato 11 Cingolana-Chiesanuova; sabato 18, trasferta a Macerata per l’amichevole contro la Vis; mercoledì 22 la Cingolana sarà di scena a Filottrano, nel Memorial Strappini a cui parteciperanno la Passatempese e la Jesina.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X