Da lunedì parte la stagione
dell’ambizioso Matelica

ECCELLENZA - Diversi i volti nuovi che saranno agli ordini del riconfermato tecnico Spuri Forotti. Il 12 agosto la prima amichevole dell'anno contro la Recanatese
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
cristian-cacciatore

Cristian Cacciatore

di Sara Santacchi

È ora di tornare al lavoro anche per il Matelica. La vincitrice dell’ultimo campionato di Promozione, girone A, dopo essere stata la protagonista assoluta del mercato estivo d’Eccellenza inizierà, infatti, la preparazione con la rosa al completo lunedì 30, nel pomeriggio, allo stadio comunale, in località Boschetto dove partirà alla volta di Cerreto. Il ritiro si svolgerà, infatti, in due località diverse: dal 30 luglio al 12 agosto l’intera squadra, insieme al tecnico riconfermato Nicola Spuri Forotti, si allenerà a Cerreto D’Esi, e proprio nell’ultimo giorno di permanenza è prevista anche la prima amichevole della stagione con la Recanatese. Da lunedì 13 agosto, invece, si sposteranno tutti a Camerino dove resteranno fino a martedì 21. Il 19 ci sarà l’amichevole con la Jesina. Inizia così il lavoro sul campo in vista dell’esordio nel campionato d’Eccellenza in cui il Matelica potrà rappresentare, sicuramente, una delle protagoniste grazie agli arrivi di Francesco D’Addazio e Marco Rocchegiani per la difesa e degli attaccanti Daniele Api e Cristian Cacciatore.

Daniele-Api

Il neo bomber del Matelica Daniele Api

Tra i neo arrivi non meno importante il centrocampista Juan Daniel Colella, il secondo portiere Andrea Zapponi e i fuoriquota i difensori Michele Campioni e Luca Silvestrini. Con loro si è andata a rinforzare ulteriormente una rosa già competitiva grazie alle riconferme del portiere Filippo Spitoni, dei difensori Angelo Ercoli, Nicolò Severini e Gabriele Galuppa, dei “registi” Massimiliano Lazzoni, Marco Zaccagnini, Daniel Cantarini e, per il reparto offensivo, del giovane Luca Iachetta e di Alessandro Ruggeri.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X