Ai nastri di partenza
la nuova Sero Group

VOLLEY SERIE C - Il ds Tittarelli: "Ripartiamo dal gruppo della passata stagione per raggiungere un traguardo importante"
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
David-Borsini-1-300x244

David Borsini

Dopo la splendida stagione dello scorso anno, culminata con l’eliminazione in gara tre di semifinale play off e con la finale di Coppa Marche, e un’intensa estate di lavoro, la nuova Sero Group è pronta a ripresentarsi ai nastri di partenza del campionato regionale di serie C con un organico nuovo e motivazioni rinnovate. Rispetto allo scorso anno la formazione principe in casa Montalbano potrà contare ancora sulla Sero Group come main partner e nel segno della continuità è stato riconfermato anche lo staff tecnico con Francesco Bernetti e Andrea Stortoni alla conduzione della squadra. Nuovo è invece l’organico a disposizione dei due tecnici, con alcune conferme e dei volti nuovi. Partiamo dalle conferme con i due palleggiatori David Azzacconi e Cristian Bravi, i centrali Paolo Tasselli e Marco Silvestroni, lo schiacciatore Andrea Carletti e l’opposto Andrea Stortoni. A completare il roster sono stati promossi dopo una convincente stagione in serie D lo schiacciatore Massimo Saraceni e il giovane opposto Leonardo Scuffia, e i nuovi Daniele Medei, centrale prelevato da Porto Potenza, e i martelli Luca Paoletti, ingaggiato da Loreto, e Francesco Del Gobbo, ex Appignano in B2 e Lube. La rosa è completata dai due liberi, due colonne della squadra per caratura tecnica ed esperienza, David Borsini e Tiziano Frontaloni, entrambi ad un cambio di ruolo e pronti a dare il loro contributo in seconda linea. Lasciano la squadra Leonardo Negromanti, Michele Verducci e Giacomo Baiardelli, con quest’ultimo che giocherà a Porto Recanati la prossima stagione, mentre Andrea Paciaroni non ha ancora sciolto la riserva sul suo futuro agonistico. Con il campionato al via a metà ottobre la società si è mossa per tempo per completare la rosa e cominciare a programmare il lavoro in palestra con la necessaria tranquillità. Soddisfatto il direttore sportivo Gianluca Tittarelli: «La società ha creduto opportuno riconfermare gran parte del gruppo dello scorso anno, visti i buoni risultati, e ha operato nel mercato cercando di rafforzare il gruppo. La scelta è ricaduta su elementi validi tecnicamente ma che abbiano anche le giuste doti umane per condividere entusiasmo e voglia di far bene, caratteristiche che a Montalbano sono richieste per affrontare al meglio la stagione». Riguardo agli obiettivi l’imperativo è uno soltanto, «dare sempre il massimo, cercando di giocare bene e con l’idea di migliorare la performance dello scorso anno» ha precisato il Ds, il cui lavoro non è ancora completato in questa estate di mercato, perché ci sono ancora da definire le rose e programmare la stagione delle altre formazioni bianco verdi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X