Tennis, i primi risultati
della fase di qualificazione
al Guzzini Challenger

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
PIERCARLO_COCCIO

Piercarlo Coccio

Il gran caldo non ha fermato i tennisti del Guzzini Challenger che stanno affrontando le partite di qualificazione al torneo internazionale atp da 30 mila euro. A parte qualche defezione dovuta a lievi risentimenti muscolari, si è presentata al circolo tennis “Francesco Guzzini” la maggior parte dei tennisti che ha presentato richiesta di accesso al tabellone di qualificazione. Riportiamo di seguito i risultati del primo turno di qualificazione del singolare maschile:

Vaccarini –Mangiaterra  6-3 6-0
Coccio – Barraco  6-3 7-6
Petrone-Lamberti  6-2 6-2
Andriuc-Compagnucci 3-6 6-1 6-3

Vaccarini nel secondo turno affronterà Agazzi, Piercarlo Coccio invece l’austriaco Chris Letcher mentre Alessandro Petrone il connazionale Luca Rovetta. Per il rumeno Andriuc, habitué del Guzzini l’avventura leopardiana termina al secondo turno di qualificazione dove è stato sconfitto dall’austriaco  Dane Propoggia per 6-0 6-1. L’avversario ha mostrato una superiorità indiscussa, anche se le alte temperature hanno creato qualche problema ad Andriuc che in giornata ha disputato ben due match. Intanto è arrivata una buona notizia per il pubblico recanatese, l’atleta di casa Morris Maracci ha eliminato Enrico Beccuzzi. Dopo aver vinto il primo set per 6-3, nel secondo ha dovuto cedere soltanto al tie break per 7-6, ma si è rifatto subito dopo con un netto 6-1 per la gioia di tutti i suoi sostenitori. Nel prossimo turno Maracci incrocerà la racchetta con l’inglese Daniel Cox. Quest’anno non solo nel main draw, ma anche nel tabellone di qualificazione la truppa di italiani è ben nutrita e piuttosto combattiva come dimostrano i risultati odierni. Per ulteriori aggiornamenti è possibile consultare il sito internet www.ctguzzini.it. Tutte le partite hanno visto la presenza di un numeroso pubblico composto non soltanto da addetti ai lavori, ma anche da appassionati del mondo del tennis. L’alto livello tecnico emerso in questa prima giornata di qualificazione fa ben sperare per il proseguimento del torneo che partirà ufficialmente lunedì 15 Luglio. Domani sera alle 21, subito dopo la conclusione delle qualificazioni, è previsto il sorteggio del tabellone principale.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X