Nuoto, Energy Splash protagonista
ai campionati regionali di Grottammare

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Alessandro-Lugli

Alessandro Lugli

Procede nel migliore dei modi la stagione dell’Energy Splash. Il ricco calendario di eventi  del mese di giugno ha lasciato buone sensazioni, ottimo preludio per un luglio che, si spera, ricco di soddisfazioni. Andando con ordine, i primi a regalare lustro alla compagine di Montecassiano sono stati i più piccoli del settore agonistico. Gli Esordienti B hanno affrontato, nell’ultimo fine settimana di giugno, i Campionati Regionali e i pronostici non sono stati delusi. Dieci in totale i ragazzi scesi a Grottammare. Tra le prestazioni da segnalare in particolare la staffetta 4 x 50 mista maschile composta da Nespeca, Romagnoli, Gattari e Biaggi che ottiene il 6° posto e abbatte di più di 2 secondi il record societario in questa gara. Per quello che riguarda gli individuali, Alessandro Gattari ha confermato quanto di buono fatto nel periodo invernale, andando a vincere 3 gare e ottenendo un argento. Per lui una stagione da incorniciare, con un bottino totale di 8 medaglie, 6 delle quali del metallo più prezioso. Per l’atleta allenato da Marco Romagnoli ora il meritato riposo ma con un occhio già verso la prossima stagione in cui si troverà inserito nella categoria superiore e dovrà vedersela con avversari più grandi di lui. Il compito sarà reso più semplice dal fatto che ritroverà in squadra i compagni che già in questa stagione si sono cimentati come Esordienti A. In particolare Luca Pasqualini e Riccardo Cammertoni, entrambi classe 2000, che stanno completando la preparazione in vista dei Campionati Regionali che si svolgeranno a Pesaro il 21 e 22 luglio. Con loro anche una nutrita formazione femminile capitanata da Lucrezia Battistini. Il gruppo, al gran completo, è appena rientrato dal collegiale svolto presso il Villaggio turistico Santa Sabina di Ostuni, in cui sotto la giuda tecnica di Romagnoli e di Stella Nanetti, si sono potuti svolgere in piena armonia, sedute di allenamento alternate a momenti di svago che hanno contribuito a cementare ancora di più lo spirito di squadra. Anche per quello che riguarda il team degli Assoluti, tutto procede nel migliore dei modi. Per loro l’appuntamento in vasca lunga è fissato per il lungo fine settimana che va dal 12 al 15 Luglio. Intanto è rientrato alla base Alessandro Lugli, che ha preso parte alla manifestazione a carattere nazionale per rappresentative. Per lui la prima esperienza a livello italiano. Nei 5000 metri svolti presso l’idroscalo di Milano erano presenti tutti gli atleti più forti a livello nazionale e Alessandro ha avuto l’onore di far superare per la prima volta il confine regionale all’Energy, con la speranza che questo sia solo l’inizio.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X