Troiani: “Apertura a Fli per poche decine di voti”
Corvatta: “Aprirò anche ai 5 stelle e a Sel”

CIVITANOVA - Fabrizio Moglie (Fli) risponde a Erminio Marinelli
- caricamento letture

 

sindaco-corvatta.

Il sindaco Tommaso Claudio Corvatta

di Laura Boccanera

“Grande apertura del sindaco Corvatta ai finiani del 3° polo, un’apertura che proietta l’ amministrazione comunale verso un governo di salvezza cittadina, o verso il pagamento di una cambiale emessa per poche decine di voti che il Fli è riuscito a dirottare su Corvatta e di qualche altra decina di persone che il Fli ha convinto a non andare a votare?” Stavolta è Fausto Troiani di Vince Civitanova che rincalza la dose contro Fli dopo le dichiarazioni del consigliere comunale Erminio Marinelli. “Ma se poche decine di voti si pagano con un bel posto al sole a quei comunisti doc che ci hanno messo la faccia cosa sarebbe doveroso dare? – continua Troiani – questa è la moneta con la quale le persone serie, non transfughi dell’idea, non voltagabbana, vengono ripagate dal sindaco Corvatta, per il loro coerente impegno?”

Risponde invece a Marinelli (leggi l’articolo) Fabrizio Moglie, coordinatore comunale di Futuro e Libertà: “Il disgustoso spettacolo messo in piedi in questi giorni da  Marinelli per attaccare ed insultare il nostro partito dimostra che, politicamente, questi politici hanno veramente fatto il loro tempo e non hanno più niente da dire e fare per il bene della nostra città. Sono stato con Pollastrelli presente all’unico incontro svoltosi con Mobili prima delle elezioni comunali, ho sentito parlare due politici puri di problemi della città e non di poltrone come falsamente afferma Marinelli, facendo intendere che l’ex sindaco sia un venditore di tappeti e il nostro coordinatore un acquirente al mercato. Pollastrelli è un politico preparato e attento che in questi anni anni ha spinto una generazione a saltare in lungo per non affondare con il passato, rappresentato proprio da Marinelli e possiamo rivendicare con orgoglio i nostri risultati come la consulta dei giovani, il principio di presenza di almeno un terzo delle donne in giunta, il regolamento per il consigliere straniero aggiunto. Questa è la politica che noi facciamo, questa è la politica che a noi interessa fare e queste sono le cose di cui parlare con Pollastrelli.  Le proposte di poltrone non sono certo argomenti che possono convincere chi, come Pollastrelli, ha fatto dell’impegno politico una scelta libera. Se Marinelli ha proposto un assessorato a Pollastrelli, cosa non vera, ha fatto comunque bene il nostro coordinatore provinciale a rifiutare, dando un segnale forte: a FLI non interessano incarichi ma interessano idee e proposte per la città. Se Marinelli la vuole buttare in ‘caciara’ invece di cominciare a parlare dei problemi seri che interessano i cittadini si faccia da parte oppure cambi questo vecchio modo di concepire la politica: vieni con me e ti do il postarello, non vieni con me allora ti insulto”.

E sulla vicenda interviene anche Corvatta ridimensionando la questione incarichi nelle partecipate: “al momento non è sicuramente tra le mie priorità e mai ho detto che le partecipate sarebbero state argomento dei primi 100 giorni di amministrazione. Abbiamo un bilancio da vedere punto su punto e altre criticità tecniche lasciate dalla precedente amministrazione. Quello che sento in questi giorni sono solo opinioni confuse”. E sulle possibili aperture anche a forze di opposizione Corvatta aggiunge: “sicuramente non credo di lasciare Maravalli e Brini al mercato ittico e alle farmacie. Sono esponenti politici in forza al centro destra della scorsa amministrazione, con Angeletti e Tomassini (Atac e gas Marca) invece, per esempio,  ho ottimi e cordiali rapporti. E se proprio di aperture vogliamo parlare vi dico che è mia intenzione aprire anche al Movimento 5 stelle e a Sel”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X