Gentili crede nella Vis Macerata
“Possiamo raggiungere i play off”

PROMOZIONE - Il capitano biancoazzurro presenta la gara di sabato a Porto Sant'Elpidio: "E' uno scontro diretto, l'importante sarà non perdere"
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Gentili-e-Domizi

Gentili e Domizi

di Andrea Busiello

La classica gara che può valere una stagione. Sabato pomeriggio al Ferranti di Porto Sant’Elpidio (in campo alle 15) i locali affrontano la Vis Macerata. La formazione allenata da mister Lattanzi è attualmente al quinto posto in classifica con una lunghezza di vantaggio sugli elpidiensi (ma con una gara in più). La lotta per accedere agli spareggi promozione è serrata ed al momento, oltre alla capolista Pagliare, ci sono 7 squadre in 10 punti. A parlare del momento che sta vivendo la società biancoazzurra è il capitano Fabio Gentili.

Gentili, un bilancio sulla stagione della Vis Macerata?

“Direi che stiamo facendo bene. Eravamo partiti con l’obiettivo di ottenere una salvezza tranquilla e dunque quello che viene in più è tutto di guadagnato. Alcuni infortuni ci hanno danneggiato nel corso della stagione ma ad otto giornate dalla fine proveremo fino in fondo ad arrivare ai play off”.

Domenica scorsa avete ottenuto un prezioso 2-0 contro il Loreto…

“Venivamo da 3 trasferte dove avevamo conquistato solo un punto ed eravamo chiamati assolutamente alla riscossa. Prova buona di tutta la squadra e risultato importante favorito anche dal ritorno al campo Dei Pini”.

Fabio-Gentili-1

Fabio Gentili

Quanto vi agevola giocare sul vostro terreno?

“Credo che per noi è un grande vantaggio perchè il gioco sul sintetico è veloce e noi siamo abituati”.

Sabato a Porto Sant’Elpidio una gara che può valere una stagione…

“Si tratta di uno scontro diretto importante. Sarà decisivo non perdere, sappiamo la forza del nostro gruppo e faremo di tutto per conquistare un risultato prezioso per la nostra classifica”.

Cosa teme di più della formazione rivierasca?

“Sicuramente il suo capocannoniere Mozzorecchia ma più in generale tutta la squadra. Dovremo stare attenti dal primo all’ultimo minuto”.

Quali saranno le armi della Vis Macerata in questo finale di stagione per raggiungere i play off?

“Spero recuperare Di Francesco, con suoi spunti squadra cresce”.

Vis-Macerata2-300x225



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X