Basket, il derby premia il Cus
Partizan sconfitto 67-51

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Simone-Medei

Simone Medei

di Vincenzo Paci

Il CUS regola il Partizan 67-51 nell’ultimo incontro casalingo della stagione regolare e ottiene la terza vittoria in sette giorni, la sesta consecutiva, la dodicesima nelle ultime tredici partite. Prova decisa dei ragazzi di Palmioli che hanno sferrato colpi pesanti fin da subito, hanno poi resistito al tentativo di rimonta dei più esperti avversari, per allungare in avvio di ripresa e concedersi una volta tanto un finale di partita tranquillo. La cronaca: nel primo quarto uno dei migliori CUS di stagione in fase offensiva fa il bello e il cattivo tempo, triturando la zona del Partizan che non riesce in alcun modo a limitare le scorribande degli universitari. Un Medei in stato di grazia firmerà la metà dei 18 punti segnati andando anche a infilare la bomba a fil di sirena per il più otto che chiude la prima frazione. Nel secondo periodo tentativo di rimonta Partizan che approfitta di un calo di concentrazione dei cussini per riportarsi sotto, ma basta un timeout con annessa strigliata di coach Palmioli per far ritrovare il filo ai suoi che riprendono saldamente il controllo. Squadre al riposo sul 29-22. Al rientro dagli spogliatoi il CUS prende il largo trascinato da un Orioli da 13 punti nel quarto e chiude sul 51-38 la terza frazione. Nell’ultimo periodo un paio di falli tecnici ravvisati dai direttori di gara nei confronti dei giocatori del Partizan mettono la parola fine sull’incontro che si avvia stancamente e senza grossi sussulti verso la sua conclusione. Due canestri di Ferrara fissano il risultato sul 67-51.

il tabellino:
CUS MACERATA: Orioli 13, Fiordomo, Trillini 10, Funari 2, Core, Santinelli 12, Medei 13, Kozhin 6, Pucciarelli 5, Cerescioli 6. All.Palmioli.
PARTIZAN MACERATA: Ciccioli 3, Medori G. 2, Guatini 1, Pennesi, Medori L. 2, Mattucci 4, Formentini 6, Benigni 6, Ferrara 20, Magnaterra 7. All.Simoni.
Direttori di gara: Mahmutovic e Marinelli.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X