Basket, scivola la Luì Porte
A Recanati vince Montemarciano

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
CASTELLANI1-199x300

Coach Castellani

Sconfitta casalinga per la Luì Porte Recanati che, nell’undicesima giornata di ritorno ha ceduto al Palacingolani alla UPR Montemarciano per 66 a 71. Gli ospiti hanno dimostrato di essere una formazione molto quadrata con un quintetto base di tutto rispetto. L’inizio vede infatti il predominio dei marcianesi, con la Luì Porte che soffre la loro fisicità, ma riesce a chiudere il primo quarto con sole quattro lunghezze di ritardo (16 a 20). Nel secondo periodo la squadra di coach Castellani si scatena, soprattutto con Mosca e Pieralisi, mettendo a segno un break di 21 a 4 (28 a 17 il parziale) che permette ai recanatesi di andare al riposo con 7 punti di vantaggio (44 a 37). Gli ospiti, però, non si disuniscono e nella ripresa stringono le maglie della difesa: il terzo quarto è difficile per la Luì Porte, Barontini tenta di trovare le fila delle trame offensive, ma i recanatesi mettono realizzano appena 10 punti e la gara torna in equilibrio (55 a 54 in favore della UPR a fine terzo quarto). Testa a testa che continua fino alla fine (66 pari a due minuti dalla fine): all’epilogo ci si attende il solito scatto della Luì Porte che, invece, gestisce male un paio di situazioni offensive, facendo prevalere l’esperienza del quintetto ospite. In una serata per tanti versi non felice, le note positive vengono dal rientro del pivot Nardi dopo un lungo infortunio e, soprattutto, dalla sconfitta dei Towers di Ascoli Piceno a Spoleto, risultato che permette alla Luì Porte di restare da sola in testa alla classifica, quando manca solo il recupero della nona giornata (non disputata per neve) al termine della regular season. Ancora un impegno casalingo per la Luì Porte: sabato 3 marzo al Palacingolani (ore 21.15) arriverà la Nestor Marsciano, reduce dal successo sul campo della Cestistica Ascoli Piceno. Una gara difficile, da affrontare con la giusta concentrazione in quanto una vittoria permetterebbe matematicamente alla Luì Porte di chiudere la stagione al primo posto, assicurandosi così una posizione più comoda nelle successive quattro gare della fase ad orologio.

Lo score della gara:
Lui Porte Recanati: Mosca 19, Nardi 7, Attili 5, Barontini 14, Pieralisi 17, Sorrenti, Manoni, Magrini 4, Cingolani, Gurini (All.re Roberto Castellani).

UPR Montemarciano: Ulissi 12, Domesi 17, Paolinelli, Peloni 11, Bianchella 3, Vignoli 2, Gara, Mosca 10, Bartoli 16, Petrina (All.re Alessandro Valli).

Arbitri: Armuzzi e Abbassi.

Parziali: 16 – 20; 28 – 17; 10 – 18; 12 – 14.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X