Sorridono tutti
tranne Maceratese e Corridonia

CALCIO - Il pagellone e il top 11 di CM di serie D ed Eccellenza
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

di Andrea Busiello

Il pagellone e il top 11 di CM.

RECANATESE 9: Una gran bella vittoria contro la Renato Curi Angolana (leggi l’articolo). I leopardiani sono ad un punto dalla zona play off e domenica c’è il superderby in casa della Civitanovese. La strada intrapresa è quella giusta.

CIVITANOVESE 9: Una vittoria non adatta ai deboli di cuore. Alla fine della prima frazione di gioco i rossoblu erano sotto 3-1, al termine della gara hanno vinto 4-3 (leggi l’articolo). Il terzo posto è blindato, ora si guarda al secondo?

TOLENTINO 8: Forza, tenacia, grinta, determinazione e tanta voglia di ritornare ad un passo dalle primissime. I cremisi battono la Maceratese (leggi l’articolo) e si rilanciano in classifica. Parola di lode merita il match winner Giacomo Iommi (voto 9): professionista eccezionale che non a caso ha lasciato un ricordo di sè a Macerata molto positivo. Verrà ricordato (a malincuore) dai tifosi della Maceratese per aver riaperto il campionato!

MACERATESE 4.5: Nelle ultime due gare la capolista ha raccolto zero punti e realizzato altrettante reti. Si può parlare di crisi? Non credo. E’ presto per mettere in allarme tutto l’entourage biancorosso, d’altronde la vetta è sempre di proprietà privata. Diciamo, più oggettivamente, che l’ottimo inizio di campionato è stato inficiato dagli ultimi due risultati. A Tolentino la squadra, nonostante la superiorità numerica per tutta la ripresa, non è riuscita a concretizzare la mole di gioco profusa. Inevitabile il campanello d’allarme: bisogna cambiare qualcosa nei dettami tattici?

CINGOLANA 8: E’ vero che si trattava di una gara sulla carta agevole ma i ragazzi di mister Carassai l’hanno fatta diventare semplicissima. Il 5-0 contro la Fortitudo (leggi l’articolo) testimonia di come la truppa dell’alto maceratese faccia veramente sul serio. A due punti dalla vetta, sognare è lecito.

CORRIDONIA 5: I ragazzi di mister Ciarlantini inciampano a Fermo dopo una sfida rocambolesca (leggi l’articolo). In vantaggio fino a pochi minuti dal termine, Okere e soci si ritrovano sotto la doccia con 0 punti in mano e tanti rammarici per la ghiotta opportunità sciupata.

IL PERSONAGGIO DELLA SETTIMANA: Riccardo Spinaci (Civitanovese). Entra in corso d’opera a Canistro. Realizza una tripletta pesantissima che permette alla sua squadra di vincere la gara 4-3. Si porta a casa il pallone della gara in una domenica decisamente da incorniciare.

IL TOP 11 DI CM

1 – Pandolfi (Cingolana)

2 – Bolzan (Civitanovese)

3 – Iommi (Tolentino)

4 – Torregiani (Recanatese)

5 – Barucca (Corridonia)

6 – Maccari (Cingolana)

7 – Latini (Recanatese)

8 – Fermani (Tolentino)

9 – Chicco (Recanatese)

10 – Spinaci (Civitanovese)

11 – Adami (Cingolana)

All: Mobili (Tolentino)

Nelle foto di Guido Picchio alcuni momenti del derby Tolentino-Maceratese



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X