Macerata vince una battaglia durata anni
e diventa il centro d’Area Vasta

SANITA' - La direzione passa da Civitanova al capoluogo. Il direttore dovrà essere nominato entro il 25 ottobre
- caricamento letture

sanitaNon è stato ancora comunicato ufficialmente ma la Giunta regionale ha deciso: a seguito della nuova Legge Regionale sulla riforma del sistema sanitario, che prevede la creazione di 5 aree vaste in luogo delle 13 zone territoriali finora esistenti e che è entrata in vigore lo scorso 25 agosto, il cuore pulsante dell’Area Vasta 3 passerà da Civitanova a Macerata. Tutte le altre zone che erano centro di coordinamento per le future aree vaste, ad eccezione di Ascoli Piceno (che prende il posto di San Benedetto del Tronto), mantengono il proprio ruolo: si tratta delle città di Fabriano, Fano e Fermo.
Il prossimo passo spetta alla direzione generale dell’Asur, che dovrà proporre entro il 25 settembre i nomi dei nuovi direttori di Area Vasta, mentre la scelta finale spetta  alla politica, con la Giunta che entro il 25 ottobre provvederà alle nomine.
Il passaggio del centro di coordinamento di Area Vasta da Civitanova a Macerata è stato richiesto a lungo dalla politica locale, che chiedeva un riconoscimento della centralità del capoluogo, della bontà della politica sanitaria maceratese ed anche dei risultati positivi che questa ha raggiunto. L’Area Vasta permetterà una razionalizzazione delle strutture e della burocrazia, incidendo così sui costi e favorendo il risparmio; il personale delle tre zone verrà unificato sotto un unico ente, ci sarà un solo ufficio del personale, un solo provveditorato ed un’unica direzione. Insomma, il lavoro che prima veniva svolto dagli uffici delle tre zone territoriali (la zona 8 di Civitanova, la zona 9 di Macerata e la 10 di Camerino) sarà competenza di una sola.

(redazione CM)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X