Il Tolentino affronta l’Ascoli
e ritrova Fabrizio Castori

Grande attesa per la sesta edizione del Trofeo Rotary - Coppa del Governatore
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Castori

Fabrizio Castori, allenatore dell'Ascoli

di Paolo Del Bello

Il Della Vittoria di Tolentino riapre i battenti per un’amichevole di lusso. Per la sesta edizione del Trofeo Rotary – Coppa del Governatore scenderanno in campo domani (giovedì) alle 20.30 il Tolentino di mister Roberto Mobili e l’Ascoli di Fabrizio Castori. La manifestazione è organizzata dal Rotary di Tolentino in collaborazione con l’Unione Sportiva. L’incasso verrà devoluto per la realizzazione di uno dei progetti umanitari del club tolentinate. Il costo del biglietto è di 10 euro. Al termine della partita ci sarà la cerimonia di consegna del trofeo e ad entrambi gli allenatori, Fabrizio Castori e Roberto Mobili, verrà donata una targa in riconoscimento dei loro successi sportivi e nel sociale.  La sfida servirà anche ai due tecnici per verificare le condizioni delle due squadre in vista dei prossimi impegni ufficiali. Per gli uomini allenati dal tolentinate Fabrizio Castori sarà un buon rodaggio in vista dell’importante partita di domenica prossima contro il Cesena valevole per la Coppa Italia. In casa cremisi prosegue intanto la preparazione. Mister Mobili ci ha dichiarato che è soddisfatto della rosa messagli a disposizione della società. “E’ una squadra che non cambierei con nessun’altra, è un mix di giocatori esperti e di giovani che sta lavorando con impegno. Non chiedo nuovi rinforzi, ma se arrivassero sarebbero ben accetti”.  In tema di calciomercato dopo le ufficializzazioni dei giovani Alessio Martellucci, ex L’Aquila, e Amarildo Dedja, ex Fulgor Maceratese, e della cessione del portiere Caracci allo Spoleto, da qui all’inizio ufficiale della nuova stagione in casa cremisi ci saranno sicuramente altri arrivi, considerato che tra campionato e Coppa Italia le partite saranno tantissime e a livello di organico manca ancora qualcosa. Al rientro in sede dalle ferie dei massimi dirigenti cremisi sicuramente sarà fatto il punto della situazione e verranno prese le migliori decisioni. Attualmente con il Tolentino si stanno allenando il centrocampista Bugari, ex Jesina, e gli attaccanti Caselli, ex Centobuchi, e Rrudho, ex Juventina San Marco, e non è escluso che qualcuno di questi venga tesserato dalla società tolentinate. Nelle ultime ore in casa cremisi si parla di un possibile innesto anche in difesa, considerato che il difensore Monteneri  per un problema al piede ha saltato tutta la preparazione e non potrà quindi essere disponibile prima di ottobre.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X