Treno in fiamme
Passeggeri evacuati a Castelraimondo

- caricamento letture
treno-in-fiamme

Riproduzione riservata

 

(GUARDA IL VIDEO)

di Roberto Scorcella

Un po’ di apprensione, ma niente panico, per i passeggeri del treno che questo pomeriggio da San Severino stava viaggiando in direzione Fabriano. Intorno alle 17, quando il treno era ormai in prossimità della stazione di Castelraimondo, improvvisamente nelle carrozze è iniziato a salire un fumo denso, segnale abbastanza evidente di un principio di incendio. Giusto il tempo di arrivare a Castelraimondo e i passeggeri sono stati fatti evacuare, mentre il treno è stato messo in sicurezza in attesa dell’arrivo dei vigili del fuoco di Camerino. Le fiamme hanno interessato la motrice e un vagone e si sono sviluppate nella parte meccanica del mezzo, fra la frizione e l’impianto elettrico. A provocare l’incendio, anche se le cause sono ancora in corso di accertamento, quasi sicuramente è stato proprio il surriscaldamento dell’impianto elettrico. Le fiamme sono state domate nel giro di pochi minuti dai vigili del fuoco, anche se i danni (ancora in fase di valutazione) sembrerebbero essere comunque piuttosto ingenti. I passeggeri diretti verso Fabriano hanno potuto proseguire il loro viaggio a bordo di un pullman, mentre non si è reso necessario interrompere il traffico ferroviario che è proseguito regolarmente per gli arrivi e le partenze successive.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X