1200 alunni invadono
il Fontescodella

PROGETTO SCUOLA
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

PS1-300x273

Macerata ha salutato questa mattina la sedicesima edizione del Progetto Scuola, con l’ultima delle cinque giornate di festa andate in scena quotidianamente questa settimana presso il Palasport Fontescodella, dove si sono alternati tutti i 1200 bambini degli istituti primari della città coinvolti nei percorsi gioco allestiti sul campo. Nell’occasione la Scuola di Pallavolo Lube è stata anche premiata dal presidente della Fipav Macerata, Roberto Cambriani, con la targa ufficiale che la investe ufficialmente del titolo di Scuola federale, un titolo che avvalora il prezioso lavoro svolto dalla neonata sinergia tra la società a. S. volley Lube e tante altre importanti realtà del volley marchigiano. Presenti alla festa di chiusura anche l’assessore del Comune di Macerata Marco Blunno, il responsabile dell’ufficio scolastico della provincia di Macerata, Mauro Minnozzi, il direttore sportivo della Lube volley Stefano Recine e naturalmente il direttore della Scuola di Pallavolo Lube Giampiero Freddi, insieme a tutti gli istruttori del Progetto Scuola. Ad ognuna delle scuole maceratesi che hanno partecipato all’iniziativa sono state consegnate una targa ricordo e del materiale da utilizzare a fini didattici nel corso dell’anno scolastico. Domani mattina si replica con la festa finale del Progetto Scuola per i ragazzi di Corridonia (presso il campo sportivo ex Enaoli), venerdì 3 giugno sarà invece la volta degli studenti di Tolentino.

 

PS2-300x200 PS3-300x200 SC2-300x200



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X