Promozione, i pronostici
della giornata numero trentuno

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Il difensore della Vigor Pollenza Marco Maccari

di Federico Bettucci

 

Giornata numero 31 in Promozione. Potenza Picena e Monturanese non dovranno commettere l’errore di pensare alla super sfida del turno seguente, che le metterà a confronto: punti pesantissimi sono in palio anche in questo week end. L’impegno della formazione giallorossa è un vero e proprio testa-coda, contro un Petritoli quasi disperato. Guai, nel momento più bello della stagione, sottovalutare l’avversario, che comunque è ancora pienamente in gioco per la salvezza. Inutile vincere poi lo scontro diretto, se non si fanno punti in terra fermana. Non sarà della partita Paolo Passarini, espulso nell’ultimo incontro ed appiedato per due turni: salterà anche la partitissima. Assente per squalifica anche Federico D’Agostino. All’andata, Potenza Picena-Petritoli terminò 4-1, con Thiam, doppietta per lui, sugli scudi. La Monturanese ospita invece il Porto Sant’Elpidio, quarto. La gara più interessante ed equilibrata che propone il calendario è quella del Monaldi, dove il Portorecanati (ancora in lizza per la vittoria finale) ospita il Porto Potenza, che ha quattro punti in meno in graduatoria. Terza contro quinta, il miglior attacco contro un undici che sin qui ha raccolto di più in trasferta che davanti al proprio pubblico, basti pensare, per citare un esempio, al punteggio della partita disputata a novembre, che vide la ciurma di Busilacchi imporsi per 3-1 (in rete Amadio, Strano e Domizi) sul campo dei potentini. Il Trodica vuole a tutti i costi archiviare lo scivolone di Pollenza, ospitando il Pagliare con l’obiettivo di mettere la freccia in classifica. Bugiardini non potrà contare su Marziali, squalificato per aver raggiunto il limite di cartellini gialli. La vittoria permetterebbe di poter sognare ancora i playoff. Ostica trasferta per il Chiesanuova ad Arquata del Tronto, ma dopo il buon pareggio col Portorecanati le possibilità di far bene ci sono tutte. La Vis Macerata (senza Tomassini squalificato) attende la visita della Cuprense, mentre la Vigor Pollenza schiacciasassi delle ultime sette partite se la vedrà con una Torrese decimata dalle sanzioni disciplinari ed imbufalita, e dovrà far punti in una trasferta insidiosa sotto tutti i punti di vista.

LA SCHEDINA DELLA SETTIMANA

Monturanese-Porto Sant’Elpidio 1
Petritoli-Potenza Picena 2
Portorecanati-Porto Potenza X
Arquata-Chiesanuova X
Vis Macerata-Cuprense 1
Trodica-Pagliare 1
Torrese-Vigor Pollenza X2
Montegiorgio-Campiglione 1
Sirolo Numana-Folgore Falerone X



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X