Il post Lube-Verona
Berruto: “Vittoria pesantissima
per la classifica”

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Lube-Forlì-41-300x240

Coach Mauro Berruto legge le statistiche della sua Lube

MAURO BERRUTO: “E’ una vittoria a mio giudizio pesantissima per la classifica, visto che ritengo quest’anno il terzo posto in Regular Season valga al 99% la qualificazione alla prossima Champions League. Abbiamo dovuto fare i conti anche oggi con i problemi fisici di alcuni giocatori, ma si è vista sostanzialmente una buona Lube nei momenti cruciali dei set. Comunque, possiamo e dobbiamo fare meglio. Speriamo di avere tutti i giocatori al meglio della forma per le partite che conteranno, anche se il calendario serratissimo non ci da assolutamente respiro. Da stasera la nostra testa è già all’impegno di mercoledì a Castellana Grotte”.

VALERIO VERMIGLIO: “Oggi siamo stati molto bravi rispetto alle partite passate, perché siamo riusciti ad iniziare con l’atteggiamento giusto, sfoderandolo poi per quasi tutta la durata del match. C’è stato un calo nel terzo set, ma l’intensità del nostro gioco è sempre stata quella giusta, ed è soprattutto questo che ci ha consentito di rimontare nel finale, chiudendo sul 3-0 a nostro favore. Abbiamo lottato su ogni pallone come dovremo fare sempre, dobbiamo continuare così”.

CRISTIAN SAVANI: “Sono contento della mia prova personale, ma soprattutto del risultato finale, che ci consegna tre punti molto importanti per la classifica. Mi è piaciuto soprattutto il nostro atteggiamento nel terzo set, quando sotto di tre punti siamo rimasti tranquilli e consapevoli di avere tutte le carte in regola per rovesciare la situazione, riuscendoci penso anche meritatamente”.

FACUNDO CONTE: “Tre punti importanti, siamo dunque contentissimi per questa vittoria ma anche del fatto che credo abbiamo sfoderato un livello di gioco molto migliore rispetto al passato, con un’intensità maggiore. Segnali positivi che dovremo cercare di confermare. Con ulteriori segni di crescita, subito mercoledì a Castellana Grotte, e poi anche nelle sfide successive”.

DRAGAN STANKOVIC: “E’ stata una partita difficile, che abbiamo giocato direi molto bene nei primi due set, per poi accusare un leggero calo nel terzo. Bravi noi a trovare le risorse giuste per centrare la vittoria col massimo scarto, ma nelle prossime gare dovremo cercare di mantenere il nostro livello di gioco alto per tutta la durata del match”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X