Karate, sette medaglie
per i civitanovesi alla Venice Cup

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Umberto-Tocchetto

Nell'immagine Umberto Tocchetto

di Emanuele Trementozzi

Si avvicina la fine della stagione agonistica ma i ragazzi della Karate Kai Shotokan di Civitanova Marche, del Presidente sociale Umberto Tocchetto, continuano ad ottenere successi in giro per la penisola. Nella 19 esima edizione della Venice Cup, svoltasi a Carole domenica scorsa, ben sette medaglie e grandi soddisfazione per tutti gli atleti nostrani. La manifestazione ha riportato numeri eccezionali, con 520 gli atleti iscritti alla manifestazione, 88 i club, dei quali 20 stranieri, in rappresentanza di 08 nazioni; oltre 700 i combattimenti individuali. Ha riportato il primo posto nel medagliere la compagine nazionale rumena, seguita dal KRT Castel franco veneto, dall’ Asd Asi KRT Veneto e della Fijlkam  Friuli. Ottimo nono posto in graduatoria per il sodalizio civitanovese che ha ottenuto due secondi posti e cinque terzi posti in ordine con: Matteo Rinaldoni 2° Class. kata stile shotokan senior; Luigi Recchia    3° Class. kata stile shotokan cadetti; Michele Di Candeloro 3° Class. kata stile shotokan cadetti; Michele Di Candeloro 3° Class. kata interstile cadetti; Stefano Censi 3° Class. kata interstile cadetti; Daniele Bruni 3° Class. kumite kg.-68 juniores; Carlo Bufalini 2° Class: kumite kg.-63 cadetti. Male invece l’avventura di Fiammetta Ventura nel kata senior femminile, di Giorgio Rossini kumite kg.-52 cadetti e Marco Diamanti kg.-75; tutti eliminati al primo turno e non ripescati. Grande la soddisfazione espressa dai tecnici Andrea Emili e Davide Rogani, oltre che ovviamente dal presidente Tocchetto che ha ricordato come: “La nostra attività sta ottenendo sempre più successi, frutto del costante lavoro di preparazione e spirito di sacrificio”. Prossimo appuntamento al Palaterme di Montecatini il prossimo 5 dicembre in occasione della 16 esima edizione del Campionato Italiano categoria “Esordienti B“, con il civitanovese Luigi Recchia a fare da portabandiera della città e dell’associazione.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X