Civitanovese all’esame Agnonese
Vincere per non perdere terreno

Al Polisportivo si gioca alle 14.30. Assente Lazzarini per squalifica
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
nunziata_luca

Il portiere della Civitanovese Luca Nunziata

di Emanuele Trementozzi

La gara di domani pomeriggio al Polisportivo di Civitanova contro l’Agnonese ci dirà quali sono le condizioni fisiche e psicologiche della Civitanovese, che nelle ultime cinque gare ha raccolto quattro pareggi ed una sola vittoria, quella del derby con la Jesina. La cronica difficoltà a realizzare e concretizzare il gioco prodotto ha fatto si che la divisione della posta in palio sia ormai un classico e che lo zero a zero sia il risultato che maggiormente rispecchia la situazione. Difesa di ferro, con solo sei reti al passivo e portiere Nunziata imbattuto da 227 minuti e attacca sterile che attende ancora l’esplosione di Palumbo. L’attaccante ha realizzato una sola rete nelle quattordici gare di campionato fin qui trascorse e alcuni tifosi cominciano a mugugnare per la mancanza di peso offensivo che di fatto costringe la squadra a dividere spesso la posta in palio. Anche a Miglianico domenica scorsa, tante occasioni ma nessuna realizzazione; con in più l’espulsione di Lazzarini che lo terrà fuori dal campo per due giornate: salterà domenica in casa e la trasferta insidiosa di Rimini. Per il resto dubbi permangono sull’utilizzo o meno delle tre punte e l’impressione è che la mancanza di Lazzarini convinca mister Paciotti a tornare ai due attaccanti. Almeno sorprese pirotecniche dell’ultima ora che si sveleranno solamente domani alle 14 e 30. Olympia Agnonese che invece con i suoi 18 punti occupa il centro classifica e si rivelerà sicuramente avversario ostico e difficile da superare, ma l’apporto dei tifosi rossoblu, sempre vivo e incisivo, spingerà la squadra verso i tre punti che sono d’obbligo. La Santegidiese domenica scorsa ha scavalcato in terza posizione la squadra di patron Antonelli e non ci si può più permettere di perdere altro terreno nei confronti dell’alta classifica.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X