“Ci sarà da sudare
per vincere a Verona”

Il neo acquisto della Lube Davidson Lampariello parla del match di domenica
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Lampariello1

Davidson Lampariello, schiacciatore della Lube

Seconda trasferta di campionato per la Lube Banca Marche, che dopo la sofferta ma importantissima vittoria ottenuta a Belgrado nell’esordio in Challenge Cup, domenica alle 18.00 scenderà in campo a Verona per affrontare la Marmi Lanza Verona degli ex Marco Meoni e Lorenzo Smerilli, nella 5ª giornata di andata della Regular Season. Per i biancorossi, dopo la sconfitta interna al tie break con Trento, che ha comunque regalato un punto importante e meritatissimo in classifica, è obbligatorio vincere proprio per restare ben saldi sulle poltrone più alte della graduatoria: la squadra di Mauro Berruto è attualmente seconda, con un miglior quoziente set rispetto a Cuneo, che ha gli stessi punti, e quattro lunghezze dietro alla capolista Itas, che ha giocato una partita in più. La truppa biancorossa partirà per Verona nel primo pomeriggio di domani, dopo aver effettuato in mattinata un allenamento tecnico al Palasport Fontescodella. Sicuro assente Matteo Martino, che come noto mercoledì è stato operato al menisco, partirà invece regolarmente con la squadra il centrale Marko Podrascanin (reduce da una distorsione al pollice della mano destra), ma resta il punto interrogativo sulla possibilità di poterlo utilizzare.

PARLA DAVIDSON LAMPARIELLO – “La Marmi Lanza – spiega il giocatore italo-brasiliano, tesserato dalla Lubevolley la settimana scorsa e subito utilizzato in campo da Berruto, sia in campionato che in Challenge Cup – è reduce da una brutta sconfitta ma si è resa comunque protagonista di un buon avvio di stagione, mettendo in evidenza una pallavolo molto concreta ed efficace specie con la diagonale palleggiatore-opposto. Ci sarà da sudare per riuscire ad espugnare il Pala Olimpia, sarà fondamentale soprattutto riuscire ad imporre sin dall’inizio il nostro ritmo, con la battuta ed a muro. Questa Lube Banca Marche ha un gran carattere, lo ha dimostrato pure domenica con Trento, quando è riuscita a lottare alla pari di un avversario molto forte nonostante i due infortuni occorsi durante la gara, così come mercoledì a Belgrado, dove siamo riusciti a farci sentire nel momento topico del match, al cospetto di una squadra giovane e motivatissima, che ha giocato la partita della vita. Domenica prossima, oltre ai punti importanti per la classifica, vogliamo quindi confermare quanto di buono siamo riusciti a fare fino a questo momento, mostrando dall’altra parte dei passi avanti in questi aspetti in cui invece dobbiamo ancora migliorare. A Macerata sto benissimo, sento attorno a me la fiducia di tutti e questo è molto importante. Felicissimo naturalmente anche di aver potuto immediatamente fornire un aiuto alla squadra sul campo, sia in campionato che in coppa. Continuerò a lavorare sempre molto sodo per farmi trovare pronto quando ce ne sarà bisogno”.

POSTI DISPONIBILI SUL PULLMAN DEI TIFOSI – Ci sono ancora alcuni posti disponibili sul pullman di tifosi che domenica prossima si recherà a Verona per seguire la gara della Lube Banca Marche con la Marmi Lanza. A tal proposito, A. S. Volley Lube informa che chiunque fosse interessato può ancora prenotarsi telefonando entro le ore 20.00 di domani sera al 340-8609198 oppure al 340-4269550 (sig. Cozzi). Si ricorda che la partenza fissata per le ore 8.30 dal piazzale antistante il Palasport Fontescodella di Macerata. Il costo della trasferta, comprendente viaggio e biglietto di ingresso alla partita, è di 22 Euro (bambini fino a 10 anni 17 euro).

I PRECEDENTI – Fino ad ora Verona e Macerata si sono incontrate complessivamente 12 volte, con nove vittorie dei biancorossi e tre dei veneti, due delle quali arrivate in casa, su sei partite disputate. L’ultima sconfitta della Lube Banca Marche con la Marmi Lanza riguarda proprio una gara giocata al Pala Olimpia: era la 6ª giornata di ritorno della Regular Season, Verona la spuntò al tie break.

DIRETTA RAI SPORT E RADIO CUORE – Marmi Lanza Verona-Lube Banca Marche verrà trasmessa in diretta a partire dalle 18.00 sulla rete satellitare Rai Sport 1 (visibile anche sul canale 227 del pacchetto Sky), con la telecronaca di Maurizio Colantoni e il commento tecnico di Andrea Lucchetta. La partita verrà inoltre raccontata sempre in diretta, dalla storica voce biancorossa di Lorenzo Ottaviani, sulle frequenze marchigiane di Radio cuore, disponibili anche nella sezione Radiocronaca Live di Lubevolley.it.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X