Un calcio alla diversità
Maranello e Anthropos insieme per la vita

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
ASD-MARANELLO-ANTHROPOS-CIVITANOVA-MARCHE-004-300x225

La foto di gruppo prima dell'amichevole

di Emanuele Trementozzi

L’Asd Maranello, locale squadra civitanovese iscritta nel campionato amatoriale calcio a 5 di C.S.I., ha organizzato un’ amichevole con i ragazzi disabili dell’Anthropos, organizzazione associativa civitanovese. L’iniziativa è stata fortemente voluta dal mister Beppe Barbera e dal presidente Simone Sincini, da sempre vicini alle realtà dei ragazzi diversamente dotati e rientra in un progetto più ampio di iniziative benefiche che vedranno impegnato il sodalizio sportivo per tutta la stagione sportiva corrente. L’ Asd Maranello è una società giovane, nata nel 2009 da un gruppo di cinque amici che hanno deciso di mettersi alla prova in un vero e proprio campionato. La caratteristica peculiare che contraddistingue il sodalizio è rappresentata dall’assoluto rispetto e promozione del valore dello sport, incentrato su amicizia e fair play. In tal senso molteplici sono le iniziative già portate avanti dai ragazzi di mister Barbera. La scorsa estate hanno partecipato al Memorial “ Pietro La Notte “, organizzato in memoria di questo giovane ragazzo scomparso prematuramente per una malattia al fegato e che è stato ricordato con un quadrangolare di calcio a 5. Impegnate in questo torneo: Il Nolo ( che si occupa di soggetti a rischio, quali ex tossicodipendenti e alcolisti ), l’ Anffass e l’ Anthropos ( che si occupano di ragazzi disabili ) e Il Camaleonte ( come anello di congiunzione tra le diverse realtà ). Maranello ha partecipato prestando gli atleti alle squadre, in un mix con i ragazzi diversamente abili. Inoltre dalla prossima estate sarà ufficializzata la “ Coppa dell’ Amicizia ”, appuntamento che avrà cadenza annuale e vedrà impegnate Maranello e l’ Anthropos in una sfida di assoluto valore etico e sportivo. Durante il campionato in corso infine, la squadra civitanovese durante una delle gare del torneo ospiterà sulle proprie maglie il logo dell’Anffass in qualità di sponsor. Per la cronaca l’amichevole è terminata con il risultato di 8 a 4 per Maranello, ed è proseguita con un dopo cena a base di pizza e bibite. A ricordo di questa bella serata il capitano del Maranello ha consegnato al collega avversario un pallone firmato da tutti i giocatori della squadra, ricevendo in cambio il gagliardetto ufficiale dei ragazzi dell’ Anthropos.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X