Su Chiesanuova e Porto Potenza
Giù Trodica e Vigor Pollenza

Il punto sul campionato di Promozione
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Aquino-Trodica

Il fantasista del Trodica Carlos Aquino

di Andrea Busiello

Il campionato di Promozione è giunto alla terza giornata e si cominciano a delineare le forze del raggruppamento B, quello dove sono presenti le compagini maceratesi. Andando a dare un’occhiata alla giornata appena andata in archivio balza all’occhio la convincente affermazione della Vis Macerata per 5-0 contro la Torrese, la formazione di mister Lattanzi ha in Andrea D’Angelo il suo fenomeno con cinque reti realizzate nelle prime tre gare. Stanno facendo molto bene anche Chiesanuova e Porto Potenza che sono appaiate al secondo posto con sette lunghezze in graduatoria; il Chiesanuova ha liquidato con un secco 2-0 (Sampaolesi e Prato i marcatori) la resistenza della Vigor Pollenza e si candida come formazione rivelazione del torneo, seppur siamo sempre alle prime giornate. Per ciò che concerne il Porto Potenza, la squadra di mister Cantatore ha superato 2-1 il Porto Sant’Elpidio grazie alla doppietta del sempre più ispirato Walter Tartufoli e si candida come pretendente di un posto nei play off. Bene ha fatto anche il Portorecanati che superando con un rotondo 4-1 il Sirolo si assesta a centro classifica, anche se le ambizioni del club di patron Maresca sono quelle di scalare posizioni e lottare con le migliori. Male, invece, il Potenza Picena che cede 2-1 in casa al cospetto del Pagliare, una sconfitta che non ci voleva e lascia nell’anonimato Cento e soci. Ed ora passiamo alle note dolenti che rispondono al nome di Trodica e Vigor Pollenza. Il Trodica pareggia 0-0 a Cupramarittima ed è attualmente in piena zona play out con i suoi 2 punti in classifica; sconfitta amara invece per la Vigor Pollenza che esce dal Comunale di Chiesanuova con un 2-0 poco felice. Anche per i biancoazzurri di mister Micarelli l’inizio di stagione è stato in salita con due soli punti conquistati. A quando l’inversione di marcia? A Trodica e Pollenza si augurano sin dalla prossima sfida.

Andrea-DAngelo

Bomber Andrea D'Angelo, capocannoniere del girone con cinque reti

IL PERSONAGGIO: Andrea D’Angelo (Vis Macerata). Con le sue magie ha tenuto a galla la Vis nelle prime partite. Realizzare cinque gol nelle prime tre giornate non è cosa da tutti. Arrivato in estate come il colpo del campionato sta dimostrando tutta la sua classe. Sarà sicuramente una pedina fondamentale nell’arco di mister Lattanzi per cercare di rimanere nelle posizioni alte della graduatoria. Obiettivamente, calciatore di altra categoria.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X