Belkaid si sente a casa:
“Felice di questa Maceratese”

Domenica, allo stadio dei Pini, i biancorossi ospitano la Cingolana in Coppa Italia
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Belkaid-1-300x200

di Andrea Busiello

La Maceratese è ormai pronta per il suo debutto stagionale, seppur trattasi di Coppa Italia. Al campo dei Pini (stante l’indisponibilità dell’Helvia Recina) i biancorossi domenica alle 16 riceveranno la visita della Cingolana nella prima giornata della Coppa. Noi con uno dei nuovi arrivati, ovvero Yassine Belkaid (nelle foto) abbiamo affrontato l’argomento e parlato più in generale della stagione che la truppa di mister Pierantoni si appresta ad affrontare.

Belkaid, che giudizio si è fatto di questa Maceratese?

“Siamo una squadra giovane che a mio avviso farà molto, molto bene. Vedo tanta voglia di fare, siamo un bel gruppo e per il momento ho sensazioni positive poi sarà ovviamente il campo ad emettere i primi verdetti”.

Nonostante sia giovane (classe ’88) ha già tanta esperienza…

“Si, è vero. Mi sento come uno esperto ormai, nonostate sia giovane ed allo stesso tempo voglio dare una mano ai ragazzi più giovani perchè è come se vedessi me di qualche anno fa in loro”.

Domenica l’esordio ufficiale: siete pronti?

“Si, finalmente si gioca una gara ufficiale. Credo che il sintetico ci creerà dei problemi soprattutto nei primi minuti ma poi ci abitueremo ma comunque in generale il campo non incide sulla prestazione della squadra”.

Belkaid

Lei ha delle doti tecniche fuori dalla norma, qual è il ruolo che prediligie a centrocampo?

“Preferisco giocare centrale ma mi adatto senza problemi anche sull’esterno, magari se devo giocare ala preferisco avere la libertà di accentrarmi comunque sono a disposizione del mister per qualsiasi ruolo”.

Lei proviene dalla Civitanovese, come sa i rapporti tra le due tifoserie non sono proprio idilliaci…

“Si, lo so ma la Civitanovese per me ormai è passato. Il presente si chiama Maceratese e con i biancorossi voglio vincere; l’accoglienza che mi è stata riservata in città è molto positiva e sono felice di aver scelto la Maceratese”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X