Raffica di conferme al Serralta
I bomber Castricini e Picirchiani rimangono

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

roby-castro

Settimane impegnative per il Serralta che ha ultimato il giro di consultazioni con i giocatori già in organico per verificare la disponibilità a vestire di nuovo la maglia gialloblù e stabilire, invece, chi deciderà di provare esperienze diverse. L’obiettivo della dirigenza, infatti, è quello di puntare alla conferma in blocco del gruppo che tanto bene ha fatto e, quindi, prima di muoversi sul mercato per trovare eventuali rimpiazzi per chi partirà, si lavora per consegnare al riconfermato Biciuffi una squadra per la maggior parte invariata. Il lavoro svolto dai dirigenti in tal senso sembra aver avuto successo, visto che molte risposte positive sono giunte e già possono essere ufficializzate molte riconferme. Si parte da quella che riguarda il nucleo storico dello spogliatoio formato dai giocatori settempedani a partire da capitan Natali, passando per Valerio Gigli e Appignanesi, finendo con i due Carbone; oltre a loro hanno detto sì anche altri elementi importanti come il numero uno Sorichetti, i due bomber Castricini (nella foto) e Picirchiani, i centrocampisti Maccioni, Claude Gigli e Panunti e l’esterno Scarpacci. A breve dovranno arrivare le risposte da parte degli ultimi interpellati e poi il più sarà fatto, anche se il Serralta non chiuderà subito il proprio mercato, ma sarà pronto a cogliere ogni occasione interessante per rinforzarsi ancora e magari provando il “colpo” grosso che sarebbe la classica ciliegina sulla torta per una squadra già competitiva e ben strutturata.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X