Lube premiata dalla Fipav di Macerata

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

albino-massaccesi

C’era tutto il mondo della pallavolo maceratese lo scorso week end a Pollenza, nella tradizionale conviviale di fine stagione organizzata dal locale comitato Fipav presieduto dal presidente Roberto Cambriani per procedere alle premiazioni relative all’attività agonistica appena conclusa e stilare una prima bozza di programma per la stagione ventura. A fare da mattatrice nella serata, che ha visto la presenza dei rappresentanti di tutte le 48 società maceratesi affiliate (sul tavolo dei premiatori anche il presidente del Coni Macerata Giuseppe Illuminati, il consigliere regionale Fipav Tito Antinori ed il vice presidente biancorosso Albino Massaccesi (nella foto), neo eletto nel consiglio di amministrazione della Lega Pallavolo Serie A), nonché degli esponenti del settore arbitrale, è stata soprattutto la Lube Macerata, premiata per la splendida vittoria della squadra Under 18 nel campionato italiano di categoria ed in quello di serie D, oltre che per i titoli provinciali e regionali maschili under 16, così come la G. S. Lube Treia, che con la sua formazione femminile ha conquistato la promozione nella serie D regionale. Premiati anche la Polisportiva Audax (promossa alla serie D grazie agli spareggio interregionali), Pallavolo Porto Recanati e Montecosaro Volley (promosse nella serie D maschile), U.S. Caldarola e Nadia volley (promosse nella Prima divisione femminile), e poi Pallavolo Corridonia (vincitrice del torneo provinciale Under 18 femminile), Pallavolo Macerata (campione provinciale Under 16 femminile e regionale Under 14), Helvia Recina Volley (campione provinciale e regionale Under 13 femminile), Polisportiva Montalbano Arena (campione provinciale Under 18), San Severino Volley (vincitrice Macerata Volley Cup femminile, promozione in serie C femminile), U.S. Volley 79 (vincitore Macerata Volley Cup maschile), Pallavolo Montecassiano (promossa in serie C femminile), G. S. Corridonia Volley (promossa in serie C maschile). Inoltre, premi speciali del Comitato, assegnati per il sostegno allo sport della pallavolo, ai dirigenti Mario Picchio, Giovanni Parenti, Roberto Maccaroni, Lanfranco Gismondi e Gianluca Tittarelli. Nella provincia di Macerata la pallavolo conta addirittura 3202 tesserati, di cui 2141 sono femmine. Numeri record, per uno sport che nelle Marche conta il suo fiore all’occhiello proprio a Macerata, grazie alla presenza della A. S. Volley Lube.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X