CM saluta Mirko Corsano
Un futuro da dirigente alla Lube?
“Mai dire mai”

La serata in onore dell'ormai ex bandiera biancorossa
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Cena-Corsano-1-300x200

di Andrea Busiello

E’ stata una serata magnifica. Dove tutte le attenzioni erano rivolte verso il campione di casa nostra, che da domani non lo sarà più. Stiamo parlando di Mirko Corsano, che Cronache Maceratesi ha voluto salutare degnamente dopo il suo addio alla maglia biancorossa. Una serata trascorsa con allegria e felicità nel noto ristorante cittadino “Officina”,  in via Ghino Valenti a Macerata. A dire il vero non è bastata tutta la serata per ripercorrere questi lunghissimi 11 anni di connubio tra Macerata e Corsano, dove Mirko ha vinto tantissimo con la maglia della squadra principe della provincia, ovvero la Lube. Anche nella serata in itinere, Corsano si è dimostrato un signore con la “esse” maiuscola, non volendo scendere in polemica con una società alla quale ha dato tanto e dalla quale ha ricevuto forse poco. Il trattamento riservato al campione ex biancorosso è stato quanto meno discutibile, per non dire di peggio. Tra una portata e l’altra Mirko si è intrattenuto a chiacchierare con tutti i suoi tifosi accorsi alla cena.

Cena-Corsano-10-300x200

Tante le curiosità che sono emerse, dalla richiesta di Nadal di dove fosse la mensa nel villaggio olimpico di Pechino, all’eleganza di Federer. Ed ora per lui inizia una nuova avventura chiamata Roma dove, nella capitale sarà un pò la chioccia di un gruppo giovane ma voglioso di trovare subito la salvezza. Vedere il suo sorriso stampato sulle labbra e mai una parola fuori luogo anche quando gli viene chiesto come farà con la sua famiglia lontana (che resterà a Macerata!) fa render conto di quanto si è perso. Lo sportivo passa, l’uomo invece no. Macerata rimpiangerà a lungo quest’uomo, con la speranza che però in un futuro non troppo lontano lui stesso possa tornare nella nostra città nelle vesti di dirigente: “Mai dire mai…” afferma lo stesso campione salentino. Ciao Mirko, ci mancherai.

Foto di Guido Picchio

Cena-Corsano-3-300x200

Cena-Corsano-4-217x300

Cena-Corsano-5-300x200

Cena-Corsano-6-300x206

Cena-Corsano-7-300x214

Cena-Corsano-8-300x238



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X