Volley B2, Cosmetal Recanati in estasi
Raggiunta la meritata salvezza

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Cosmetal-Recanati-Foto-ufficiale-2009-2010-2-300x225

di Mauro Nardi

Grande soddisfazione alla Cosmetal Recanati (nella foto) per il raggiungimento della salvezza con tre giornate di anticipo. Le ragazze giallo – blu con gli ultimi successi ottenuti contro Marche Metalli Castelfidardo e Picchetti Fustelle Ravenna hanno centrato l’obiettivo stagionale, conquistando la permanenza nella B2 nazionale. “Un risultato eccezionale, tutt’altro che scontato ad inizio stagione – commenta il coach delle gialloblu Luca Paniconi – partivamo con il bollino di matricola e con una squadra composta principalmente da giovanissime. Si prevedeva una sofferenza prolungata sino alle ultime battute ed invece la salvezza è arrivata con largo anticipo. Segno che le ragazze hanno lavorato intensamente, con serietà e professionalità, rispondendo con grinta e carattere alla mancanza di esperienza in questo palcoscenico”. Paniconi analizza la classifica con estrema soddisfazione. “Nelle ultime due partite possiamo ulteriormente migliorarla, raggiungendo un piazzamento veramente prestigioso al primo anno di partecipazione alla B2 – continua il coach delle recanatesi – vogliamo chiudere in bellezza questo cammino, iniziato con un pizzico di difficoltà ma continuato e concluso nel migliore dei modi. Lungo il percorso abbiamo perso qualche punto che sembrava alla nostra portata ma non nutriamo nessun rammarico. In partite sulla carta impossibili abbiamo infatti raccolto risultati estremamente prestigiosi ma sopratutto impronosticabili”. Il mantenimento della categoria, un gruppo compatto e una società che lavora molto sulla valorizzazione del settore giovanile, rappresentano fondamenta importantissime in proiezione futura. “Questo era l’obiettivo della dirigenza, ovviamente orgogliosa di quanto si sta raccogliendo – conclude Paniconi – avere in squadra giocatrici giovani e di belle speranze, molte delle quali del posto non può che inorgoglire la società, il sottoscritto e credo l’intera città. Si sta costruendo un gruppo importante, un’intelagliatura solida ed affidabile per le prossime stagioni”. La Cosmetal Recanati si appresta ad affrontare gli ultimi due incontri con l’obiettivo di raggiungere la sesta posizione di classifica, alle spalle delle big che si contenderanno il pass per la promozione in B1. Il calendario mette in programma l’impegno casalingo di sabato con la Lardini Filottrano, terza forza del campionato, e la trasferta in casa della Edil Passeri Bastia Umbra che attualmente condivide il settimo gradino con le leopardiane. Incontro, quest’ultimo, che rappresenta quindi un vero e proprio scontro diretto per il miglior piazzamento nella graduatoria finale.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X