Stankovic e Podrascanin eccellenti
Il peggiore è Cisolla

LE PAGELLE DI LUBE-TRENTO
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

lube_trento_15-300x284

di Andrea Busiello

CISOLLA: 5 Malissimo in ricezione (20%), fa peggio in attacco (18%). Entra in un momento delicato della sfida ma lascia un segnale negativo.

VERMIGLIO: 6.5 Nel primo set non è lucido poi cresce a dismisura ma non basta per vincere la partita. Prestazione da giudicare comunque in maniera positiva.

BARTOLETTI: 6 Entra nel primo set al posto di Omrcen e realizza due punti. Fa quello che può.

SMERILLI: 7.5 Viene chiamato a sostituire capitan Corsano e lo fa in maniera egregia. Bersagliato dal servizio trentino (53 ricezioni) chiude con un ottimo 72% di positiva e mette in campo alcune difese straordinarie.

STANKOVIC: 8 Indubbiamente la migliore scoperta della società. Anche oggi è ficcante e molto incisivo in attacco, alla fine ottimo il suo 67% di positività.

MARTINO: 7 Top scorer dei biancorossi mette in campo ottime giocate. In ricezione non è sempre lucidissimo ma nel complesso è decisamente positiva la sua apparizione.

MONOPOLI: sv. Entra in poche occasioni.

OMRCEN: 5.5 Nella giornata in cui ci si giocava la stagione l’apporto dell’opposto dei biancorossi è stato un pò troppo deficitario. Chiude con il 29% in attacco, non è da lui.

SWIDERSKI: 6.5 Prova discreta fino a quando rimane in campo. Due ace e due muri condiscono la sua prova positiva.

PODRASCANIN: 7.5 Insieme a Stankovic è il futuro della squadra. 8/10 in attacco con due muri realizzati, ennesima prova di grande sostanza.

lube_trento_17-300x204

lube_trento_16-240x300



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X