Civitanovese, addio sogni di gloria
A Miglianico finisce 1-1

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

miglianico-1-civitanovese1-7-300x179

di Andrea Busiello

Si sciolgono a Miglianico le speranze della Civitanovese di vincere il campionato di serie D. Sfida maschia e ben giocata dalla truppa rossoblù che però alla fine deve accontentarsi di un 1-1 che non apre le porte alla classifica. Non basta la rete di Fuakuputu. Nel primo tempo Civitanovese che esprime un miglior calcio ma non riesce a passare in vantaggio: al 24′ c’è il palo di Pandolfi a dire di no alla gioia del gol. Il Miglianico non gioca male ma è sempre la Civitanovese a rendersi pericolosa con Fuakuputu al 34′. E lo stesso Fuakuputu (nella foto) al 42′ di testa sugli sviluppi di un corner battuto da Mignini realizza il gol dell’1-0. Si va dunque al riposo sul parziale di 1-0 per i rossoblù. Ad inizio ripresa, al 3′, il Miglianico perviene al pareggio con Epifani che realizza direttamente da calcio piazzato. Partita sull’1-1. La truppa rossoblù cerca di riportarsi in vantaggio ma la punizione di Mignini viene neutralizzata dall’estremo locale. Finisce 1-1. Addio sogni promozione per la Civitanovese.

CIVITANOVESE: Simonella, Gentile, Albanesi, Diamanti A., Pennacchietti, Mignini, Natalini, Diamanti L. (73′ Petruzzelli), Fuakuputu, Pandolfi (73′ Argiolas), Buonaventura. All: Jaconi

(foto Vives)

miglianico-1-civitanovese1-8-300x178

miglianico-1-civitanovese1-300x174

miglianico-1-civitanovese1-1-300x179



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X