Prima categoria, Montelupone-Camerino
vale un posto nei play off

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

A-Piersantelli-Matteo-della-Lorese

di Enrico Scoppa

Il campionato di Prima categoria girone C è giunto al penultimo atto con tantissimi interessi ancora da soddisfare. Basta dare uno sguardo al calendario per rendersi conto che nessuno soffrirà di noia. Parliamone con Simone Salvucci il tecnico ex Lorese che segue molto da vicino le vicende di un campionato sicuramente interessante. Quando mancano centottanta minuti alla conclusione l’unica cosa certa è la promozione del Portorecanati che dopo trent’anni ritorna a disputare il campionato di promozione.
Mister Salvucci, la griglia play-off ancora da definire…
“Direi tre dei quattro posti sono stati già assegnati, resta da definire il quarto che se lo dovrebbero contendere Camerino e Montelupone a confronto nella partita più importante della giornata che si giocherà al comunale di Montelupone. I giallorossi guidati da Paolo Esposto proveranno sicuramente a conquistare i tre punti anche se sono convinti che l’avversario, il Camerino di mister Micarelli,  è tosto e pronto a lanciare il guanto della sfida. Fattore campo a parte la partitissima è sicuramente da tripla. Mancherà lo squalificato Lignite nella squadra di casa”.
Montefano-Portorecanati merita altrettanta attenzione visto che le due squadre si contenderanno i tre punti senza particolari problemi da risolvere…
“E’ vero. Montefano con i play-off e Portorecanati con la promozione in tasca  sono pronte a darsi leale battaglia. In palio tre punti che non sposteranno la classifica ma che sono ambiti da entrambe le contendenti. Anche in questo caso è prudente giocarsi la tripla”.
Non è da sottovalutare il testa coda in programma al Valleverde di Piediripa, di fronte la Cluentina che cerca il punto sicurezza ed il Matelica la certezza dei play-off…
“Mai come in questa gara la divisione della posta potrebbe star bene  a tutti.  Matelica e Cluentina si affronteranno con la convinzione che la partita è delicatissima visto che nessuno la può sbagliare”.
In chiave salvezza si gioca Aurora Treia-Monte San Pietrangeli…
“Sarà partita vera che la squadra di casa, l’Aurora Treia, vorrà vincere costi quel che costi per evitare situazioni complicate proprio nel finale di campionato. Il Monte dovrà fare a meno degli squalificati Fagiani e Trifiletti. Pronostico incertissimo anche se l’Aurora di mister Ruffini, in casa, sa farsi rispettare”.
La Vigor Pollenza con un piede e mezzo nei play-off sarà ospite dell’Urbisaglia, tutto facile ?
“Sulla carta non ci dovrebbero essere problemi per la squadra di Pierantoni. Non sarà una partita facile facile perché l’orgoglio della squadra di mister Scoponi è smisurato”.
Montecosaro si reca a Montecassiano nella speranza di far punti ?
“Sicuramente il team di Coppari ci proverà ma la squadra di casa non sembra disposta a mollare la posta”.
Il derby Moglianese-Lorese (nella foto Matteo Piersantelli) non sarà il solito derby ?
“Sicuramente no. La squadra di casa vorrà vincere ma dovrà fare i conti con la necessità di far punti della Lorese. L’aria del derby catalizzerà il pubblico delle grandi occasioni” .
L’Helvia Recina ospita il Caldarola, tre punti a portata di mano del team guidato da mister Gasparrini ?
“Sulla carta non ci sono dubbi anche se non mi sorprenderebbero risultati diversi dalla vittoria della squadra di casa”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X