Sampino carica la Maceratese:
“Contro la Biagio la gara dell’anno”

Il ds: "Ci siamo complicati la vita da soli ma ci salveremo"
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Sampino12-231x300

di Andrea Busiello

Settimana utile per ricaricare le pile per la Maceratese in vista di questo finale di stagione che si preannuncia di fuoco, con la truppa biancorossa chiamata alla salvezza. Domenica, in occasione della Pasqua, il campionato osserverà un turno di riposo per poi riprendere domenica 11 aprile quando all’Helvia Recina sarà di scena il delicato match Maceratese-Biagio Nazzaro che può davvero valere molto. Noi abbiamo ascoltato la voce del ds dei biancorossi Giuseppe Sampino (nella foto) che si mostra fuducioso in vista di questo finale di stagione.

Sampino, ritorniamo sul pari di Pesaro: punto utile che muove la classifica…

“Si, è stato un ottimo  quello conquistato anche in ottica delle sfide della domenica. Ad un quarto d’ora dalla fine abbiamo avuto l’occasione di vincere la sfida con la giocata di Iuvalè ma non ci siamo riusciti, pazienza”.

La sosta la interpreta in maniera positiva o negativa?

“Per me arriva in maniera positiva dato che avremo l’opportunità di recuperare i vari acciacchi di Chiavarini, Figueroa e Landolfi e soprattutto abbiamo l’opportunità di recuperare dopo venti giorni ad alta tensione”.

La prossima sfida vi vede opposti alla Biagio Nazzaro: match vitale…

“Credo che la sfida contro la Biagio è la partita dell’anno perchè se vinciamo siamo fuori dalla zona play out e metteremmo una seria ipoteca sulla salvezza mentre con qualsiasi altro risultato rimarremmo con il fiato sospeso fino alla fine”.

Sarà fondamentale anche il supporto dell’Helvia Recina…

“Sarà decisivo, in questo momento dobbiamo stringerci tutti intorno alla squadra poi a fine anno tireremo le somme e valuteremo gli eventuali errori; giocare in casa sarà importante e mi auguro che l’Helvia Recina fornisca un bel colpo d’occhio”.

Domanda secca, la Maceratese si salverà?

“Secondo me si. Ci vuole molta positività intorno alla squadra in questo momento; e’ vero che ci siamo complicati le cose da soli nel corso della stagione ma abbiamo tutte le carte in regola per salvarci”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X