Mercato: Maceratese al palo,
per il momento non arriva nessuno

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Sampino

di Andrea Busiello

Viaggio negativo in quel di Milano per il ds della Maceratese Giuseppe Sampino (nella foto) che aveva intenzione di prelevare un difensore e se ce n’era l’opportunità anche un attaccante. Le pretese esose dei vari atleti contattati hanno fatto ritornare nel capoluogo maceratese Sampino senza nessun atleta. Ma su ciò che concerne la situazione del mercato attuale della Maceratese è lo stesso ds a fare chiarezza: “In questo momento le pretese dei giocatori con i quali ho trattato sono inarrivabili. Magari fra qualche giorno potrebbero scendere vertiginosamente. Fatto sta che non ci sono novità in entrata per il momento; dobbiamo a tutti i costi tesserare un difensore centrale e se capita l’occasione, anche una punta esperta. Non è da escludere che si possano pescare tali atleti dall’estero visto che il campionato italiano fornisce ben poche alternative a tutt’oggi”. La Maceratese ha provato a tesserare anche dei giovani provenienti dalle primavere di Ascoli, Ancona e Sangiustese ma non c’è stato verso di trovare l’accordo con nessuno. Nel frattempo in società si è in attesa del transfert dell’italo-brasiliano Spinelli, che tarda ad arrivare dalla Spagna.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X