In Prima categoria
si gioca solo a Portorecanati:
Caldarola superato 5-0

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Campo-Piediripa

di Enrico Scoppa

Salta, in pratica, l’intero programma degli anticipi della ventesima giornata di campionato. Delle quattro gare in programma tre sono saltate per l’impraticabilità dei campi di gioco. Il Valleverde trasformato addirittura in palude (nella foto). Non sarà il caso di pensare da parte dell’Amministrazione Comunale di metterci mano la prossima primavera?. Marcia trionfale per la capolista Portorecanati, travolto il Caldarola generoso quanto si vuole ma incapace di opporsi allo strapotere di Baldi e compagni lanciati verso una promozione che nessuno ha mai messo in discussione sin dalle battute iniziali della stagione. La squadra guidata sul sampo da mister Busilacchi e dietro la scrivania dal presidentissimo Arturo Maresca sta trasformando il suo campionato in una sorta di marcia trionfale. Le cinque reti rifilate al Caldarola frutto di una prestazione sicuramente importante con Baldi protagonista in assoluto in una giornata che lo ha visto presente in almeno tre giocate vincenti che hanno regalato altrettante reti. La partita, in pratica, già chiusa dopo appena cinquanta minuti di gioco effettivi con la squadra del presidente Arturo Maresca avanti di tre gol. La goleada della capolista si apre dopo ventitre minuti quando Baldi regala a Dottori una palla che necessitava solo di essere spinta in fondo alla rete: nulla da fare per Bonifazi. Si concede il bis la punta arancione prima del riposo. Ancora una volta Baldi maestro concertatore negli ultimi venti metri. La terza rete dopo poche battute del secondo tempo: scambio Gasparini-Baldi sulla corsia di sinistra che libera Lorenzoni il quale al volo non perdona. Con il risultato di tre a zero in suo favore il Portorecanati controlla il tentativo di reazione del Caldarola riuscendo nell’intento di chiudere definitivamente i conti con Baldi, assit di Gasparini. Chiude il conto con Isidori il quale fa tesoro di un prezioso assist di Agushi.

il tabellino:

PORTORECANATI: Mastrocola, Sturba, Cannuccia (57’ Talevi), Camilletti, Lelli, Serenelli, Lorenzoni, Gasparini, Dottori (50’ Isidori), Baldi (70’ Leonardi), Agushi. All.Busilacchi

CALDAROLA: Bonifazi, Ciarlantini, Salvucci, Zeppilli, Nico Tarquini, Rapaccini, Pesaresi, Domizi (63’ Duka), Farran (73’ Giuseppucci), Miconi,Francesco Tarquini (57’ Fede). All.Paolo Morresi

ARBITRO: Santirocco di Sambenedetto del Tronto

RETI: 23′ e 42’ Dottori, 48’ Lorenzoni, 67’ Baldi, 87’ Isidori

NOTE: Spettatori 100 circa. Ammoniti: Zeppilli. Espulso al 30’ Paolo Morresi tecnico del Caldarola. Angoli 6 -3. Tempi di recupero: 0’+ 0’



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



Donazioni
Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X