Recanatese in rimonta:
il Bojano scappa,
Pica e Fermani lo riagguantano

Serie D. I ragazzi di Siroti sotto 2-0 recuperano e sfiorano anche il successo
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Fermani_palla_piede

di Oreste Cecchini

Bojano davvero bestia nera per i leopardiani, che dopo aver inflitto l’unica sconfitta esterna finora per poco non concedono il bis, facendo venire i brividi ai locali e non solo per il freddo pungente. Molisani attenti e sornioni colpiscono con micidiale freddezza praticamente al primo vero affondo. Calcio d’angolo per gli ospiti al 23′ pennellata del bravo Iaboni per l’inserimento di Bearzotti che quasi incustodito trafigge l’incolpevole portiere locale. La reazione dei recanatesi produce un pericolo con Fermani (nella foto) che brucia tutti in area ma la mira è di poco alta. Al 33′ Patrizi serve in area Garcia la cui girata è fiacca, poco dopo i due si scambiano i favori corner di Garcia per l’inzuccata di Patrizi che cerca di piazzare la sfera angolandola troppo. Il Bojano non stà a guardare e sulla punizione di Iaboni si crea una pericolosa mischia sventata con difficoltà da un difensore locale. Nella ripresa il Bojano sembra infischiarsene di aver di fronte una delle migliori difese italiane, Rendente sul limite dell’area recanatese è bravo a liberarsi per il tiro e con un bel spiovente supera Cantarini leggermente fuori dai pali. La gara sembra ormai compromessa per i locali che consapevoli delle loro note difficoltà penetrative vedono vanificarsi i loro sforzi offensivi. Ma al 22′ accade l’episodio chiave con l’agile Garcia che dopo uno scambio stretto con Pica si porta a tu per tu con Polise andando a terra, rigore ed epulsione per l’estremo ospite. Pica trasforma e la Recanatese si rincuora gettandosi in avanti. Bojano che si difende a denti stretti correndo svariati pericoli ma nulla puo’ al 42′ quando Patrizi libera Fermani che s’incunea bene in area superando di slancio il portiere in uscita. Sulle ali dell’entusiasmo facile comprendere con quale spirito affrontino i restanti minuti finali le due contendenti, la difesa ospite in inferiorità numerica soffre ma sà stringere i denti per portere a termine un prezioso pari e dopo aver fatto tremare una squadra che vantava una delle retroguardie piu’ ermetiche d’italia .

il tabellino

Recanatese: Cantarini 6, Patrizi6,5, Maruzzella6,5, Fermani7, Siroti 6, Salvatelli 6,5, Bosco 6, (Cantarini Lu), Iommi 7, Pica 6,5, Pericolo 6, (Sbarbati), Garcia 7. All Baldoni

Bojano: Polise 6 (Massarese), Panico 6, Carrino 6, Bearzotti7, Ruggieri 6,5, Gioffrè 6, Fusco Fra. 6, Rendente 7, Fusco Mass 6, Iaboni 7,5, Raucci 6 All.Farina

ARBITRO: Tesi di Pistoia

RETI: 23′ Bearzotti, 58′ Rendente, 69′ Pica (rig), 87′ Fermani.

NOTE: spett. 200 circa angoli 8-2 ammoniti Polise, Gioffrè, Massarese, Pica, Fermani. Espulso Polise al ’69.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X