Forestieri-gol, la Settempeda
vince il recupero a Sforzacosta

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

FORESTIERI-ARIEL-JESUS11-1024x768

di Luigi Labombarda
La Settempeda vince il recupero della 2° giornata di ritorno ed entra prepotentemente in zona playoff, lo Sforzacosta resta nel pantano dei playout e paga la sterilità in attacco (il gol manca da 4 partite). Il bomber Ariel Forestieri (nella foto) decide una gara che non ha regalato un grande spettacolo al numeroso pubblico presente a Sforzacosta.
Ci prova subito la Settempeda, che al 2’ va al tiro con una girata in area di Clemente, fuori di poco. Al 5’ Piccioni prova a replicare, partendo tutto solo in contropiede, ma Damiani lo ferma poco prima del tiro con una scivolata in ripiegamento difensivo. Ancora Clemente all’11’ va alla conclusione, la palla passa sopra la traversa. La partita si svolge per larghi tratti nella metà campo dello Sforzacosta, con gli ospiti ad attaccare e i padroni di casa a difendersi e provare a ripartire in contropiede. Al 34’ Teloni protesta per un contatto dubbio in area con Calamante, l’arbitro lascia proseguire l’azione. Il capitano Bonifazi va al tiro da fuori area al 39’, Moscati para centralmente. Al 43’ arriva il gol: Forestieri riceve palla, si allarga a destra, entra in area e lascia partire un potente diagonale rasoterra da posizione molto defilata, il pallone si infila sul primo palo con il portiere Moscati non esente da colpe.
Nella ripresa lo Sforzacosta prova a scuotersi: al 48’ Marconi si inserisce in scivolata su una conclusione di Piccioni, Marziali si oppone con il corpo; due minuti dopo una punizione dai 20 metri di Calamante impegna ancora Marziali che deve alzare la traiettoria del pallone sopra la traversa. Sul successivo calcio d’angolo lo Sforzacosta protesta per un tocco di mano in area di Tarquini ma l’arbitro zittisce i giocatori. Pochi istanti dopo è Moretti che calcia dal limite, il tiro diretto all’angolino basso è deviato da Marziali alla sua destra. Qui finisce la fase migliore della squadra di casa. La Settempeda amministra così l’ultima parte di gara, mancando però il colpo de ko definitivo al 75’ con Forestieri che parte tutto solo verso la porta avversaria ma che non riesce a tirare per l’intervento pulito in scivolata di Berozzi. Nel finale due conclusioni di Teloni e Castelli vengono agevolmente parate da Moscati. La gara si chiude con le due formazioni che non effettuano alcuna sostituzione. “E’ stata una gara dura, su un campo difficile e contro uno Sforzacosta deciso a cancellare l’ultima sconfitta” ha detto mister Bozzi a fine gara, “Noi ce l’abbiamo messa tutta e abbiamo vinto meritatamente. Dopo un inizio di campionato stentato, ora siamo tra le prime cinque della classifica e stiamo crescendo di partita in partita. Se manteniamo il ritmo giusto possiamo lottare fino alla fine per i playoff”. Laconico invece il commento dell’allenatore Mancini: “Abbiamo fatto il massimo, abbiamo lottato e disputato una gara di certo migliore di quella di sabato (contro la Juve Club), ma più di così al momento non riusciamo a fare, tra tanti infortunati ed una rosa ridotta all’osso. Se poi ci troviamo davanti una linea difensiva composta da giocatori di categoria superiore come Tarquini, Cerolini, Damiani e Scarpeccio, diventa quasi impossibile passare”. Sabato lo Sforzacosta giocherà nuovamente in casa lo scontro diretto contro l’Amatori Corridonia, mentre la Settempeda farà visita domenica al Fiuminata, per una supersfida ad alta quota.

il tabellino

SFORZACOSTA – SETTEMPEDA  0-1

SFORZACOSTA: Moscati, Ciappi, Berozzi, Calamante, Marconi, Marcelli, Fraticelli, Petrini, Piccioni, Moretti, Borghiani. All. Mancini.
SETTEMPEDA: Marziali, Tarquini, Scarpeccio, Roscioli, Cerolini, Damiani, Clemente, Forestieri, Bonifazi, Teloni, Castelli. All. Bozzi.
ARBITRO: Petracci di Macerata.
RETE: Forestieri al 43’



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X