Cus Macerata
Oasi per studenti

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

foto-cus

Il Cus Macerata da anni è nel panorama sportivo della città con risultati di spessore sia sotto il profilo tecnico ma anche e soprattutto sotto il resoconto numerico dei dati statistici. E’ bene sottolineare in effetti proprio lo spirito con cui il Cus da vita a tutte le varie attività sportive protagoniste all’interno dei propri impianti. Parole come abnegazione, divertimento e cultura sportiva vanno al di là dei risultati prettamente agonistici che però, come è giusto che sia, non fanno mai male. Noi abbiamo voluto ascoltare la voce del presidente del Cus Macerata Antonio De Introna, spiritoso e effervescente come suo solito, che in merito ci ha delucidato sulla situazione attuale del Cus e sui progetti della stagione da poco iniziata.

Buongiorno presidente De Introna innanzitutto ci illustri la struttura del Cus…

“Diciamo che il nostro impegno verte su tre situazioni contingenti. La prima è l’attività federale che vede la partecipazione a campionati di calcio a 5, hockey, pallavolo femminile, karate, tennis e dalla quale ogni anno sotto l’aspetto agonistico ci togliamo diverse soddisfazioni. La seconda parte invece è rappresentata dagli universitari che sono i veri protagonisti, potendo partecipare a campionati di carattere nazionale in tutti gli sport a cui prendiamo parte. Infine il terzo scopo, ma non ultimo, è quello dell’aspetto socio ricreativo perchè lo sport è soprattutto stare insieme, divertirsi e fare amicizia”

E’ importante sottolineare come la vostra attività non conosce soste essendo aperta in qualsiasi periodo dell’anno…

“E’ si hai detto bene. Non conosciamo soste. Le nostre attività danno l’opportunità a tutti di essere protagonisti perchè organizziamo diverse iniziative di cui tutta la popolazione maceratese può essere partecipe. Stage, corsi di vario genere e tornei sportivi sono sempre presenti da noi”.

L’aspetto agonistico a volte passa in secondo piano in attività dove è importante la socializzazione ma credo che in questa stagione ci siano due squadre del Cus ben attrezzate per la promozione. Giusto presidente?

“Hai perfettamente ragione. Per quanto riguarda l’hockey non nascondiamo le nostre ambizioni di vincere il campionato e salire in serie A2 e per quello che riguarda invece il calcio a 5 abbiamo una formazione molto forte che secondo me non ha nulla da temere per salire in serie C2”.

Attraverso il Cus Macerata c’è anche l’opportunità di andare in campus sia estivi che invernali…

“Si. L’opportunità è per gli studenti che ad un prezzo estremamente ridotto possono andare in campus lontano da Macerata come ad esempio in inverno si può fare la settimana bianca e questo tipo di agevolazione è particolarmente gradita agli studenti”.

Infine aveva anche una curiosità interessante da dire se non erro…

“Mi fa piacere sottolineare come due atleti che hanno frequentato le nostre strutture per diversi anni ora che si sono sposati, entrambi fanno parte di squadre del Cus. Cristiano Del Curatolo è un atleta di calcio a 5 mentre la moglie Letizia Mengoni è una giocatrice di volley”.

Per chiunque volesse saperne di più e approfonidire in maniera più dettagliata la vasta gamma di offerte del Cus Macerata lo può fare chiamando al numero 0733/239450.

Andrea Busiello



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X