Guzzini Challenger,
trionfa lo svizzero Bohli

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

BOHLI_4

di Andrea Busiello

Va allo svizzero Stephane Bohli (nella foto in alto mentre esibisce il trofeo del vincitore) la ventiduesima edizione del Guzzini Challenger, che nella settimana dal 19 al 26 di luglio ha monopolizzato l’attenzione degli sportivi di tutta la provincia ma anche della regione Marche ed ha portato a Recanati il grande tennis presso il circolo Francesco Guzzini. Indubbiamente l’edizione qualitativamente migliore in assoluto con un main draw di grande spessore quella appena andata in archivio. E’ terminata dunque con la sorpresa finale e cioè con la testa di serie numero 1 Andrey Golubev che è uscito sconfitto nella finalissima contro lo svizzero Bohli per 6-4 7-6 (4). Un match mozzafiato, con l’unico break dell’incontro nel 3° game del primo set che lo svizzero ha chiuso poi per 6-4. Secondo set molto tirato che solo un tie break chiusosi 7-4 ha definitivamente spento il sipario sulla ventiduesima edizione del Challenger Guzzini.

VINCITORI DOPPIO

Per quanto riguarda gli italiani è sicuramente magro il bottino del torneo con il solo Daniele Bracciali protagonista sino alle semifinali dove è stato eliminato, anche piuttosto nettamente, dal kazako Golubev. Ottima invece l’organizzazione che ha sempre garantito puntualità, affidabilità ed accuratezza anche nei minimi particolari. Da sottolineare, altresì, come la risposta del pubblico è stata decisamente massiccia con il boom di presenze registrato proprio il giorno della finale dove all’incirca erano presenti oltre 700 spettatori. Infine, da notare, come il torneo di doppio sia stato conquistato dalla coppia Nielsen-Sirianni (nell’immagine al centro mentre vengono premiati).



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X